F1, Alfa Romeo: Raikkonen e Giovinazzi insieme anche nel 2021

raikkonen Giovinazzi alfa romeo 2021
Antonio Giovinazzi e Kimi Raikkonen – Photo Credit: F1 Official Twitter Account

Durante il weekend del Gran Premio di Russia si erano fatte sempre più insistenti le voci sul possibile rinnovo di Kimi Raikkonen e del compagno Antonio Giovinazzi con la scuderia Alfa Romeo per il 2021; l’ufficialità è giunta da poco, il finlandese e l’italiano correranno con la scuderia di Hinwill anche per il prossimo Mondiale di F1.

Raikkonen e Giovinazzi con Alfa Romeo anche nel 2021

Da quando a luglio è iniziato il Mondiale, la grande domanda che ha fatto il giro del paddock è sempre stata la stessa: Raikkonen si ritirerà? Con il contratto in scadenza alla fine dell’attuale stagione e una vita passata sulle monoposto il ritiro sarebbe stato comprensibile; altri stimoli o altre priorità possono sempre arrivare. Raikkonen invece ha deciso di seguire la passione, rinnovando con Alfa Romeo anche per il prossimo anno. Nonostante la fama da “Iceman”, il finlandese ha fatto una scelta dettata dal cuore; le tante difficoltà affrontante negli ultimi anni non hanno comunque spento l’amore per questo lavoro, per questo sport, per la sua F1.

Il 2021 sarà quindi il terzo con la scuderia svizzera; il Campione del Mondo 2007, attualmente l’ultimo in casa Ferrari, non è alla ricerca di record. Semplicemente continuerà a fare ciò che ama. A Sochi, Raikkonen ha eguagliato il record di 322 partenze in F1, detenuto da Barrichello dal GP del Brasile 2011; dunque nel weekend del Nurburgring il finlandese ha raggiunto un primato storico. Al suo fianco in Alfa Romeo rimarrà Antonio Giovinazzi per continuare la sua avventura; nonostante le voci su un possibile arrivo di Mick Schumacher, la scuderia Alfa Romeo ha infine deciso di proseguire il percorso con i due attuali piloti. Questa scelta è stata ovviamente presa dalla Ferrari, la quale ha diritto ad un sedile della scuderia svizzera motorizzata dall’azienda di Maranello.

Raikkonen alfa romeo 2021
Kimi Raikkonen – Photo Credit: Alfa Romeo F1 Official Twitter Account

Le parole di Kimi

Negli scorsi giorni Raikkonen ha dichiarato che per lui non contano numeri e record; quello che per Kimi era importante era la conquista di un Mondiale, divertendosi nel fare ciò che lui ha sempre definito lavoro. Ecco alcune delle sue parole rilasciate a Motorsport.com:

“Non mi importa molto diventare o meno il pilota più esperto; se qualcuno mi chiedesse il numero non ne avrei idea. […] Non sono qui perchè voglio queste “tante gare”; finché mi diverto sono felice di farlo. […] Ho sempre voluto vincere e ovviamente poi vuoi vincere di più, ci siamo avvicinati alcune volte ma per diverse ragioni non è successo. Ma sai, va così nelle corse. Quindi non ho brutti ricordi o cattivi sentimenti o altro. Sono felice di aver vinto con Ferrari e sono stato in grado di fare qualcosa che mi piace fare da molti anni e che ancora mi diverte”.

Il finlandese ha ottenuto in carriera 21 vittorie, l’ultima delle quali risale al GP degli Stati Uniti 2018 con Ferrari, prima di passare in Alfa Romeo; Raikkonen, a quasi 41 anni, dovrà quindi rimandare quel tanto famoso viaggio di nozze promesso alla moglie Minttu e di cui ultimamente si è parlato. Per ora, l’unico viaggio che intraprenderà sarà quello di cui conosce meglio l’asfalto, le piste, la storia; il viaggio che da quel test al Mugello nel 2000 ad oggi l’ha portato ad essere un pietra miliare di questa F1 e un punto fermo in 70 anni di storia e cambiamenti. 

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
? GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA