Cronaca

F1 Bottas: “Il rinnovo con Mercedes mi renderebbe più libero”

Ormai siamo a metà della stagione di Formula1 e tra i piloti “incerti” per l’anno prossimo c’è Valtteri Bottas. Al finlandese infatti Mercedes non ha ancora offerto un contratto per il 2022.

“Le speculazioni sulla mia presunta tristezza sono solo congetture. Di certo però, non essere in scadenza di contratto avrebbe certamente risparmiato un sacco di energie e mi avrebbe risparmiato pressioni inutili che disturbano. Avere le idee chiare sul futuro mi permetterebbe di essere più libero sapendo di potermi concentrare sul 2022 condividendo i progressi con la squadra”.

L’attesa di un contratto mette a dura prova i piloti e Bottas occupa ad oggi il 4°posto nella classifica del mondiale di F1.

Adv
Adv
Back to top button