Calcio

Fabiana Vecchione chiude il mercato della San Marino Academy

Operazioni mirate e concluse per tempo, in vista della prima storica stagione in Serie A. La San Marino Academy ha quasi con certezza delineato la rosa che si presenterà ai nastri di partenza del campionato che verrà. Il quasi, ovviamente, è d’obbligo perché da qui alla fine della sessione di calciomercato c’è tanto tempo. L’ultimo arrivo è stato quello di Fabiana Vecchione dal Pomigliano. Adesso toccherà ad Alain Conte testare l’organico ed eventualmente valutare se sia il caso di tornare sul mercato o meno.

Fabiana Vecchione tra il calcio e il futsal

Attaccante classe 1999, in carriera ha vestito le maglie di Napoli e Pomigliano. In mezzo alle due avventure però, c’è stata una parentesi con il calcio a 5 in cui ha indossato la maglia dell‘Afragirl. Un periodo che l’ha aiutata a migliorare da un punto di vista tecnico, come da lei riferito attraverso le sue prime parole con la casacca della San Marino Academy. Impossibile inoltre, non ricordare il suo soprannome “Fabianinha” regalatole dopo uno splendido gol in rovesciata segnato contro il Real Bellante.

Fabiana Vecchione
Fabiana Vecchione in posa con la maglia della San Marino Academy insieme al direttore sportivo Zannoni (photo credit: fsgc.sm)

Fabiana Vecchione quest’anno è reduce dall’importante promozione in Serie B ottenuta con il Pomigliano, dopo una stagione dominata. Ben 50 punti ottenuti in 18 giornate, frutto di 16 vittorie e 2 pareggi, con 75 gol relizzati e solo 12 subiti. Capocannoniere del girone D è stata proprio Fabiana, che ha chiuso a quota 21 gol segnati. Giocatrice molto duttile, capace di adattarsi alle diverse situazioni che si profilano. Impiegata spesso come punta, ma anche in posizione più arretrata, come trequartista, oppure come ala o più genericamente da esterno. E’ molto grintosa, dotata di un’ottimo senso della posizione e di un buonissimo dribbling nello stretto.

Tutti gli acquisti in casa San Marino

Oltre a Fabiana Vecchione sono arrivati diversi innesti di qualità per le Titane, che potrebbero lasciare il segno nella prossima stagione. Dal Tavagnacco è arrivata la centrocampista Shino Kunisawa, che nella scorsa stagione ha collezionato 15 presenze e una rete, in campionato contro l’Empoli. Per quanto riguarda il reparto offensivo, da segnalare l’acquisto dal Sassuolo di Camilla Labate, attaccante classe 1999 scuola Res Roma.

Dopo aver ottenuto la promozione con il Napoli, si è trasferita a San Marino la centrocampista Vivien Beil, che nel 2012 vinse l’europeo U-17 con la Germania. Vestirà la maglia bianco-azzurra anche Karin Muya con l’obiettivo di affermarsi nel campionato italiano. Infine, è pronta a decollare calcisticamente anche Azzurra Corazzi, arrivata dalla Fiorentina.

Back to top button