CalcioSport

Fantacalcio, ecco i consigli per la 26a giornata di Serie A

Dopo aver archiviato il turno di Champions ed Europa League, è tempo di tornare a schierare la formazione per la prossima giornata di fantacalcio. In questo articolo vi forniremo utili consigli per vincere ed andremo ad analizzare le sfide di campionato dall’esito piuttosto incerto tra grandi squadre che quindi potrebbero regalarci alcune sorprese.

Gattuso e il suo Napoli, che recupero

Il Napoli, dopo un primo periodo di appannamento, sembra aver ritrovato il giusto equilibrio. Gli azzurri sotto la guida di Gattuso sono a caccia del nono risultato utile tra campionato e coppa. In settimana ha perso Mertens è vero, ma tornerà certamente Milik a guidare l’attacco partenopeo. Ci saranno poi altri titolari illustri da schierare al fantacalcio come Di Lorenzo, Zielinski, ma anche lo stesso Callejon, che può regalare una discreta prestazione. Tra le fila del Torino invece c’è poco da cui attingere: ci si può solo affidare al capitano Belotti e alle ripartenze di Verdi, che sentirà particolarmente questa partita essendo un ex! Se proprio volete azzardare Ansaldi, ma evitate Baselli.

La grande chance di Milik (Credit: Il Napolista)

Il derby d’Italia: lotta scudetto ancora aperta!

Il posticipo di domenica sera sarà certamente la partita cardine di questo turno. Ancora da definire se a porte aperte o chiuse, ma una cosa è certa, si giocherà! Momento non facile per la Juventus che in settimana ha perso in trasferta a Lione. Discorso simile per quanto riguarda l’Inter guidata dall’ex giocatore e allenatore Antonio Conte, che non sta attraversando un buon momento, ma il derby d’Italia potrebbe riportare il giusto entusiasmo. Si promette in ogni caso un finale di campionato molto combattuto, con la Lazio pronta ad approfittarne.

Per i padroni di casa tornerà Bonucci, dopo il turno di riposo con la Spal. Alcuni giocatori come Cuadrado o Pjanic oltre all’imprescindibile Ronaldo sono assolutamente da schierare. E’ evitare invece Ramsey che potrebbe non trovare gli spazi giusti e Dybala solo come jolly in attacco. Tra gli ospiti da segnalare il solito trascinatore Lukaku, cui manca però il feeling con il gol nei match decisivi della stagione e il portiere ritrovato Handanovic, che vuole esserci e proverà in tutti i modi a fermare i bianconeri: probabile buon voto. Diffidate invece del centrocampo che sarà continuamente a rischio malus!

Consigli generali per il fantacalcio

Il resto delle partite in programma ci regala tanti nomi buoni da poter considerare per questa giornata. Inziando dai difensori, con Toljan e la retoguardia bergamasca che affronterà il Lecce seppur in trasferta, ma dove gli stessi salentini hanno mostrato la poca solidità di squadra. Passando al reparto avanzato troviamo il nome di Lazovic che metterà certamente in difficoltà la fascia blucerchiata, ma soprattutto quello di Perotti, che dagli 11 metri non è un’ opzione da sottovalutare. Infine in attacco i due più quotati sono certamente Caputo che affronta il Brescia ormai indirizzato verso la serie cadetta e Cornelius, discorso simile affrontando la Spal in casa. Rebic ormai non più semplice scommessa, ma qualcosa di più e infine l’ultima certezza: Quagliarella, che in casa sa come farsi perdonare i tanti bonus mancati fino ad ora. Da evitare Bisoli, Denswil e Cacciatore.

I consigli sono a cura de “Il Mondo del Fantacalcio

Seguici su Metropolitan Magazine Italia

Adv
Pulsante per tornare all'inizio