PaperNerd

Farewell, my dear Cramer – Nuovo progetto dal creatore di Bugie d’aprile

Un nuovo lavoro di Naoshi Arakawa, autore del celebre Bugie d’aprile (aka Your lie in April), sta per essere adattato come anime: Farewell, my dear Cramer

Serializzato dal 2011 al 2015, Bugie d’aprile ha potuto godere di un grande successo, e la sua riduzione anime è una delle più riuscite e famose degli anni 2010. Ha lanciato il suo autore, Naoshi Arakawa, e favorito l’uscita di Farewell, my dear Cramer, seguito di un suo precedente manga, Sayonara, Football. Altri lavori che saranno presto adattati come serie anime.

Un nuovo anime sul calcio

Il teaser della serie

Un teaser, rilasciato dalla casa di produzione, Liden Films, mostra come l’opera si dipanerà su due differenti linee temporali: un secondo anno di scuola media e un primo anno delle superiori. Il progetto consisterà in un film e una serie anime, che verranno entrambi rilasciati in Giappone nell’aprile 2021. La serie televisiva adatterà la storyline del manga, mentre il film narrerà gli eventi del prequel Sayonara, Football, pubblicato tra 2009 e 2010.
Farewell, my dear Cramer è un’opera sul calcio femminile, così descritto dal suo editore, Kodansha:

“Senza alcun risultato degno di nota durante le medie, la giovane ala Sumire Suo ottiene una strana offerta. La principale rivale di Suo, Midori Soshizaki, la invita ad unirsi alla stessa squadra alle superiori, con la promessa che non lascerà mai Suo a ‘giocare da sola’. Un’offerta onesta, ma la domanda è se Suo riuscirà a farcela. Si apre così il sipario su una storia con protagonista un enorme cast di personalità amanti del calcio!”

La precedente opera di Arakawa, Bugie d’aprile, narrava della drammatica storia d’amore tra due giovane musicisti, ed è stata trasmessa tra il 2014 e il 2015. L’anime, in Italia, è disponibile su Netflix con sottotitoli in italiano, mentre il manga è stato pubblicato da Star Comics.

Seguici su Facebook!

Back to top button