Formula 1

Ferrari F1, una SF1000 al miglior offerente

Adv

Mentre il mondiale F1 2020 sta volgendo al termine è in corso un’asta per aggiudicarsi una replica della Ferrari SF1000. È vero, le prestazioni della Rossa quest’anno sono state tutt’altro che esaltanti, ma chi non vorrebbe possederne una?

Ferrari F1, la SF1000 all’asta è con livrea celebrativa

Iniziata il 7 dicembre alle 17, l’asta (rigorosamente online) terminerà lunedì 14 alle 17. L’evento è stato organizzato in collaborazione con RM Sotheby’s, che ha stimato un prezzo finale compreso tra i 150000 e i 200000 €. Decisamente sottovalutato questo aspetto, visto che attualmente l’offerta più alta supera già 1 milione di euro.

La monoposto si presenta color amaranto, esattamente come quella utilizzata da Charles Leclerc e Sebastian Vettel per il 1000o GP in F1 della Ferrari al Mugello. In particolare la vettura è la stessa esposta a Firenze per la festa del 12 settembre.

SF1000… ed altri pezzi pregiati

All’asta però non è finita soltanto la replica della SF1000, ma anche altri pezzi pregiati, come le tute e i guanti firmati da Leclerc e Vettel. In palio inoltre anche tuta e guanti utilizzati da Mick Schumacher al Mugello alla guida della F2004, nonché pezzi di monoposto autografati dai piloti e pacchetti Scuderia Ferrari e Scuderia Ferrari F1 Experience.

lelcerc ferrari f1 sf1000
Leclerc autografa la SF1000 – Photo Credit: RM Sotheby’s & Ferrari

RM Sotheby’s, chi è e cosa fa

La RM Sotheby’s è una società d’aste che si occupa principalmente d’auto d’epoca. Oltre alla vendita tramite aste e trattative private, l’azienda si occupa anche di restauri. Nel corso degli anni la RM Sotheby’s ha venduto già diverse Ferrari d’epoca, tra cui una 250 Testa Rossa del 1957 ed una Ferrari 250 GTO, quest’ultima per un prezzo di 48,4 milioni di dollari, risultando l’auto battuta all’asta più costosa di sempre.

Adesso una nuova sfida, piazzare una replica della SF1000, realizzata direttamente dalla Ferrari ed autografato dai piloti del Cavallino. Un gioiello che non potrà mancare nella collezione di qualche appassionato particolarmente facoltoso. Peccato che dovrà rimanere per sempre in garage, essendo sprovvista di motore, cambio, freni e sistemi elettronici.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
?
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Carlo Luciani

Adv
Pulsante per tornare all'inizio