Esteri

Doppio attentato nelle Filippine: 10 morti e decine di feriti

Paura nelle Filippine, dove un doppio attentato esplosivo ha causato 10 morti e decine di feriti.

Attentato nelle Filippine, doppia bomba a Jolo

Almeno 10 persone sono morte e decine sono rimaste ferite, tra cui soldati e poliziotti, nell’esplosione di due bombe a Jolo, roccaforte islamista nel Sud delle Filippine. Nell’attacco è stato utilizzata anche una kamikaze

Nella prima esplosione, causata da un ordigno esplosivo improvvisato (Ied) in un parcheggio di moto all’esterno di un supermercato, sono rimasti uccisi cinque soldati e quattro civili, mentre almeno 16 militari e 20 civili sono rimasti feriti. Poco più tardi, una seconda esplosione nella stessa strada, causata dalla donna kamikaze quando la polizia aveva già transennato l’area, ha causato la morte di una persona e il ferimento di sei poliziotti.

L’isola è una roccaforte islamista stando alle autorità sul posto, e le forze di sicurezza locali sono da tempo impegnate nella lotta contro il gruppo Abu Sayyaf.

Back to top button