Cronaca

Trionfo Chelsea! 4-1 all’Arsenal

Chelsea-Arsenal termina 4-1. I gol che regalano l’Europa League a Sarri arrivano da Giroud, Pedro e doppietta di Hazard.

STATISTICHE E PRECEDENTI:

Il Chelsea ha vinto in tutte le competizioni europee: oltre all’Europa League 2012/2013, una Champions League (nel 2011/2012), due Coppe delle Coppe (1970/1071 e 1997/1998) e la Supercoppa Uefa nel 1998. Undici vittorie e 3 pareggi in 14 partite giocate: marcia inarrestabile per il Chelsea nelle coppe 2018/19.

L’Arsenal vinse la Coppa delle Fiere nel 1969/70 superando in finale l’Anderlecht: perduta 1-3 la gara di andata in Belgio, i “gunners” ribaltarono il verdetto in casa, con un secco 3-0. Nel 1999/2000 l’Arsenal perse la finale di Coppa Uefa contro il Galatasary nella finale disputata a Copenaghen. L’altro successo europeo dei Gunners è in Coppa delle Coppe nel 1994: superato in finale il Parma

TABELLINO:

MARCATORI: 49′ Giroud, 60′ Pedro, 65′ Hazard, 69′ Iwobi, 72′ Hazard.

CARTELLINI: 56′ Pedro.

ARBITRI: direttore di gara Gianluca Rocchi (Italia), assistenti Filippo Meli, Lorenzo Manganelli (Italia), IV uomo Daniele Orsato (Italia), VAR Massimiliano Irrati (Italia), AVAR Marco Guida (Italia), Szymon Marciniak (Polonia), offside VAR Paweł Sokolnicki (Polonia).

STADIO: Baku Olympic Stadium, Azerbaigian.

Risultati immagini per stadio baku
Stadio che ospiterà la finale Chelsea-Arsenal
CREDIT: OZAN KOSE/AFP/Getty Images

CRONACA MATCH:

Si parte! Ha inizio la finale della 48ª edizione della Coppa UEFA/Europa League. L’Arsenal tocca il primo pallone della gara. Il primo lampo è dell’Arsenal. Azione sviluppata sulla destra, con cross al centro respinto con i pugni da KepaAubameyang è il primo ad arrivare sul pallone ma il suo diagonale non è preciso e non inquadra la porta. Ancora Arsenal al 16′ con Lacazette chi anticipa Kepa in uscita bassa, per Rocchi non è rigore. Primi 25‘ di gara molto bloccati: le due squadre sentono la partita e si rispettano l’un l’altra. Più Arsenal che Chelsea, comunque, in questo avvio di gara. La prima vera occasione è dei Gunners con Xhaka che ci prova da fuori area con un tiro velocissimo che sfiora la traversa di Kepa. La prima scossa dei Blues arriva con la conclusione di Emerson servito da una magia di Hazard: para bene Cech. Al 39′ Cech miracoloso salva il risultato sul tiro di Giroud! Il primo tempo si conclude sul punteggio di 0-0.

Squadre nuovamente in campo, nessun cambio all’intervallo. Al 49‘ si stappa queta finale di Coppa UEFA con Giroud che si lancia in tuffo e di testa anticipa l’intervento di Cech sul primo palo. 1-0 Chelsea! Ancora i Blues che raddoppiano al 59′ con Pedro (9 gol nelle finali) che, servito da Hazard, incrocia il tiro e imbuca la palla nella porta di Cech. 2-0 Chelsea! Arsenal in palla, al 63′ Pedro serve Giroud che viene travolto da MaitlandNiles e rigore per il Chelsea. Dal dischetto si presenta Hazard: palla da una parte, Cech dall’altra. 3-0 Chelsea! Vittoria ipotecata per la squadra di Sarri. Lampo dei Gunners al 69‘ con Iwobi che si inventa un eurogol e porta i suoi sul 3-1. Non c’è respiro per la squadra di Emery, palla recuperata di Emerson e Hazard firma la sua doppietta personale e, questa volta per davvero, ipoteca la finale. 4-1 Chelsea! Willian sfiora il gol del 5-1 ancora una volta è Cech a salvare i Gunners. Ci prova di orgoglio l’Arsenal più e più volte ma si ritrova Kepa a bloccargli la strada.

La partita termina qui. Il Chelsea è il vincitore della Europa League 18/19!

EDOARDO DI NUZZO

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

SEGUITECI SU facebook.com/metropolitanmagazineitalia


Back to top button