Formula 2Motori

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 | Latifi vince tra gli incidenti

Ennesima gara pazza e ricca di emozioni in Formula 2 a Baku. La cinquantesima gara della categoria viene vinta da Latifi davanti a Correa e Jack Aitken. Brutto ritiro per Luca Ghiotto.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019. La gara di ieri aveva regalato numerose emozioni, dalla prima vittoria di Aitken in Formula 2 sino a tutti i vari colpi di scena. Al termine di gara 1, è stato penalizzato Luca Ghiotto per l’incidente con Sergio Sette Camara avvenuto durante il regime di Safety Car. Sfortunato l’italiano che, con i cinque secondi di penalità, si è trovato a partire in nona posizione.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 – Pronti, partenza, Safety Car!

Grande scatto di Gelael dalla terza posizione che riesce a beffare i piloti in prima fila. Dopo pochi istanti, entra la Safety Car in pista a causa di un brutto incidente alla seconda curva tra Boschung, Calderon e Deletraz. Errore iniziale di Tatiana Calderon che ha provato a gomme fredde una staccata forse troppo eccessiva, causando poi il contatto.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019
Lo scatto della partenza, grande reazione di Gelael che si prende la vetta della corsa – Photo Credit: FIA Formula 2

La gara riparte poco dopo con Gelael che adotta la stessa tattica di ripartenza di De Vries ed Aitken nella gara di ieri. Ripartenza regolare con Latifi che sorpassa Correa all’esterno di curva 4 in modo magistrale. Un duello incredibile quello tra i due. In agguato le due Campos di Aitken e Boccolacci che salgono in quarta e quinta posizione.

Le rimonte continuano con Luca Ghiotto che sale al settimo posto al quinto passaggio, così come Nyck De Vries che sale in quinta posizione, pronto ad attaccare Aitken e Correa per il podio. Gelael prova subito a costruire un buon gap su Latifi, ma il canadese ha un passo decisamente superiore al pilota Prema Racing. Sorpasso finalizzato al sesto giro in fondo al rettilineo principale.

GP Azerbaijan 2019 Gelael e Latifi Formula 2
Nicholas Latifi al sorpasso su Sean Gelael – Photo Credit: FIA Formula 2

Sean Gelael è in grande difficoltà nel primo settore e viene subito incalzato da Correa che emula Latifi. Gelael viene sopravanzato alla curva 4 anche da Aitken. Allo stesso tempo, Luca Ghiotto sorpassa prima Boccolacci e poi De Vries nel giro di due curve. Il giro davanti a Gelael ha permesso a Latifi di guadagnare circa 3 secondi di vantaggio sugli inseguitori.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 – Tra battaglie ed incidenti

L’indonesiano di Prema perde sempre più posizioni: all’ottavo giro viene sopravanzato anche da Luca Ghiotto e Nyck De Vries. Alla nona tornata, c’è un grande incidente di Giuliano Alesi su Trident che, nel tentativo di sorpasso su Zhou, va contro le barriere. Entra nuovamente la Safety Car. Weekend da dimenticare per Trident, doppio ritiro in entrambe le gare.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 Giuliano Alesi Baku Crash
Giuliano Alesi contro le barriere nel corso del nono passaggio – Photo Credit: FIA Formula 2

La gara riprende al 13 esimo passaggio con Latifi che riesce a mantenere il comando in modo incredibile. Prima Correa e poi Aitken provano a sorpassarlo alla prima curva, ma il canadese ha ancora ragione. Poche curve dopo, Luca Ghiotto getta al vento un bel piazzamento per un errore di valutazione in frenata andando contro la barriere mentre occupava la quarta posizione.

L’italiano ha tamponato la vetture di Aitken sulla posteriore sinistra rompendo l’ala anteriore e, non riuscendo a controllare la vettura, è andato contro la barriere. Weekend certamente da dimenticare per il pilota UNI Virtuosi. La Safety Car ancora una volta necessaria con: Latifi, Correa, De Vries, Aitken, Gelael, Boccolacci, Schumacher, Sette Camara, Matsushita ed Ilott.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019
Luca Ghiotto contro le barriere insieme a Mazepin e Jordan King – Photo Credit: FIA Formula 2

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 – Il finale da flat out

Con solo 40 secondi dalla conclusione dei 45 minuti limite, la gara riprende per un finale a tutto gas con soli due giri da percorrere. Buona ripartenza di Latifi che mantiene la posizione davanti a Correa e De Vries. Brutto errore di Matsushita che va lungo alla seconda curva. Latifi riesce a prendere un discreto margine sul pilota Charouz.

Nicholas Latifi – Photo Credit: FIA Formula 2

Jack Aitken trova una grande uscita dall’ultima curva e sorpassa Nyck De Vries per la terza posizione. Alla prima curva dell’ultimo giro Mick Schumacher trova il sorpasso sul compagno per la quinta posizione. Grande rimonta da parte del tedesco che è scattato dalla 19 esima posizione. La situazione non cambia con Latifi che vince davanti a Correa ed Aitken.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019 – Analisi della corsa

Ancora una volta, grandissime battaglie! La Formula 2 riesce a non annoiare mai, a prescindere dal tracciato e dai contendenti. Ottima performance di Nicholas Latifi che trova una vittoria fondamentale in campionato, consolidando la sua leadership, davanti ad un ottimo Correa, al primo podio nella categoria. Ottimo terzo posto per Jack Aitken su Campos.

Formula 2 Gara 2 GP Azerbaijan 2019
Nicholas Latifi attaccato da Correa ed Aitken al restart dopo l’incidente di Alesi – Photo Credit: FIA Formula 2

Ancora una volta, Baku ha mietuto numerose vittime. Weekend da dimenticare per Luca Ghiotto che dopo una brillante qualifica e dopo aver dimostrato di avere un grande passo gara, ha portato a casa un nono posto ed un ritiro. Dopo il grande inizio nel primo appuntamento mondiale, ci si aspettava una conferma: il passo c’è, la fortuna un po’ meno.

Luca Ghiotto Baku 2019
Luca Ghiotto durante le qualifiche – Photo Credit: Luca Ghiotto Twitter

Così come nella giornata di ieri, anche quest’oggi i commissari di pista si sono dimostrati molto lenti nella riparazione delle barriere e nella rimozione delle vetture. Le gare sono certamente spettacolari, ma lo spettacolo non può permettersi queste lunghe attese. Ne abbiamo viste di tutti i colori, ma la scarsa competenza in queste competizioni non è ammissibile.

SEGUICI SU:

CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
PROFILO INSTAGRAMhttps://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Adv

Related Articles

Back to top button