Formula 2 Pre Season Test 2020 – La serie propedeutica alla Formula 1 ha concluso i test pre stagione andati in scena dal 1 al 3 marzo 2020 in Bahrain. Da oggi in avanti le varie scuderie della F2 dovranno prepararsi per il primo weekend di gara previsto tra il 20 e il 22 di questo mese, sempre sul circuito di Sakhir.

Formula 2 Pre Season Test 2020 – Day 1

Nella giornata di domenica i team hanno avuto un primo assaggio dei nuovi pneumatici da 18 pollici, installati quest’anno sulle vetture di Formula 2 in anticipo di un anno rispetto alla F1. Al mattino una pista non gommata ha reso difficile trovare buoni tempi, costringendo più della metà dello schieramento a stampare il best lap in 1 minuto e 44 secondi. Gli unici a scendere sul 43 sono stati Deletraz su Charouz e Matsushita su MP, mostrando così un grado di adattamento migliore della concorrenza.

Formula 2 Pre Season Test 2020
Pedro Piquet mentre entra nell’abitacolo della sua Charouz – Photo Credit: Twitter Formula 2

Dopo l’ora di pranzo si riprende il lavoro in pista. I tempi scendono nell’ordine dei 2 secondi, con Matsushita in 42 netto ed il rookie Pedro Piquet in 41 e 8. Intanto Daruvala su Carlin, terzo nella sessione mattutina, stampa un crono solo un decimo più lento di Matsushita. Nella classifica dei giri percorsi nel Day 1 troviamo Piquet in testa con 62 giri, che ricordiamo competere con Charouz assieme a Deletraz. La squadra fondata in Repubblica Ceca effettua così un’ottima prima giornata.

Formula 2 Pre Season Test 2020 – Day 2

Lunedì si apre con la Hitech Grand Prix a dominare la scena. Primo e secondo sono infatti Mazepin e Ghiotto, entrambi in 1:43.8. Questo dovuto anche in parte al fatto che molti avversari preferiscono concentrarsi sulle simulazioni del passo gara. Tsunoda e Daruvala su Carlin effettuano il maggior numero di giri, 45 a testa. Sorpresa della mattinata è Giuliano Alesi su BWT HWA RACELAB, sesto con un 1:44.9.

Formula 2 Pre Season Test 2020
Jehan Daruvala alla guida della sua Carlin sponsorizzata Red Bull – Photo Credit: Twitter Formula 2

Pomeriggio caratterizzato dalla ricerca del giro veloce, e qui si vede un cambio di passo. I tempi del giorno prima vengono raggiunti e migliorati con facilità, fino ad arrivare al 41 e 2 di Daruvala. L’indiano è seguito da Guanyu Zhou su UNI-Virtuosi, solo un decimo più indietro, e Piquet in 41 e 9. Recordman di giornata per quanto riguarda i giri percorsi è Giuliano Alesi con 80 tornate. Però solo 22esimo come best lap, preceduto dal compagno Markelov.

Formula 2 Pre Season Test 2020 – Day 3

L’ultima giornata di test è in assoluto la più veloce delle tre. Mattino ancora all’insegna della Hitech GP, con entrambi i piloti che non girano molto ma che stampano un 1:43.4, andando a migliorare il crono del Day 2. Al terzo posto vediamo Artem Markelov su HWA, in 43 e 8. Nella top 10 c’è Felipe Drugovich su MP, risalito fino al nono posto dopo 2 giornate passate in sordina.

Formula 2 Pre Season Test 2020
Luca Ghiotto su Hitech GP nel Day 3 di test – Photo Credit: Twitter Formula 2

L’ultima sessione pomeridiana si svolge come fosse una vera e propria qualifica. Dal primo pilota, Luca Ghiotto, fino al decimo, ovvero Ilott, ci sono solo 9 decimi di differenza. L’italiano dimostra di essere ancora veloce grazie ad un crono in 1:41:252, il più rapido anche rispetto a quello segnato da Daruvala nel Day 2 per pochi centesimi. Dietro di lui ci sono Drugovich in 41 e 3 e Jack Aitken su Campos Racing in 41 e 5.

Terminano così i test della Formula 2 in Bahrain. Ora il tempo delle sensazioni è finito.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA