Formula E

Formula E Coronavirus, il campionato è sospeso

Formula E Coronavirus – Poco più di un’ora fa la Formula E ha ufficializzato la sua decisione per affrontare il Coronavirus nel migliore dei modi. La serie ful-electric sospenderà momentaneamente il campionato per un periodo di due mesi.

Formula E sospende il campionato per Coronavirus

Dopo aver rinviato l’ePrix di Sanya (21 marzo) e l’ePrix di Jakarta (6 giugno) oltre ad aver cancellato l’ePrix di Roma (4 aprile), arriva una decisione netta da parte di Formula E. Il campionato sarà temporaneamente sospeso per i prossimi due mesi a causa del Coronavirus. La scelta adottata dalla serie elettrica è volta a preservare la salute di tutti gli appassionati nonché di tutti gli addetti ai lavori.

Formula E Coronavirus
Il comunicato di Formula E – Photo Credit: Formula E

La decisione è apparsa inevitabile dopo le cancellazioni delle ultime settimane, considerando che nel mese di aprile si sarebbe dovuto correre a Parigi ed a maggio a Seoul. Due località dove i contagi sono sempre più rilevanti. Stando al calendario, la prima data potenzialmente utile è rappresentata dall’ePrix di Berlino del 21 giugno se la situazione dovesse migliorare nelle prossime settimane.

Una eventuale cancellazione del campionato sarebbe poco praticabile, considerando il fatto che sono stati corsi solamente cinque ePrix nei primi mesi del campionato. Molto più probabile che il campionato riprenda nel caso la situazione dovesse migliorare e perduri fino a settembre/ottobre. Cosa succederà?

SEGUICI SU:

Back to top button