In una lunga intervista, il team principal della Mercedes in Formula E Ian James espone a ruota libera le sensazioni sulla stagione 2019/2020. Cosa riuscirà a fare Mercedes nella sua stagione di esordio in Formula E?

Formula E Ian James – Sono trascorsi due giorni dallo svolgimento dei test Formula E sul circuito di Valencia. Seppur estremamente vietato l’accesso al pubblico, i primi dati emersi riguardanti le nuove vetture lasciano trasalire hype e curiosità. Ian James, team principal di Mercedes, ha in un’intervista ai media raccontato dell’impatto che, a suo dire, l’ingesso della casa tedesca avrà sulla Formula E.

Di fatto, l’entrata in scena di Porsche porta sul banco un quartetto teutonico tutto da gustare: Mercedes, Porsche, BMW, Audi. Guai, però, a sorvolare su quest’aspetto; trattasi della prima volta, in 20 anni di attività, che le quattro scuderie competono insieme in un singolo campionato.

Formula E Ian James
Vandoorne su Mercedes EQ nei test di Valencia – Phptp Credit: Angelo Lino Balzaretti, Klamat

E’ sicuro, perché lo insegna la storia del motorsport, che Mercedes subirà grande pressione entro i confini nazionali. Basti pensare alla stampa tedesca, spesso molto incalzante nei contenuti, la quale è già in attesa del “derby” tra le quattro potenze tedesche dell’elettrico.

Formula E James – “C’è legame col marketing, ma non censuriamo la passione”

Questo il sunto, fin troppo sintetico, del messaggio di Ian James, portavoce in più occasioni di Mercedes. E’ stato lui, servendosi di un’originale moderazione in “Instagram Linking”, a presentare a Frankfurt la nuova freccia Mercedes.

Formula E Ian James
La presentazione Mercedes – Credit: autore

Intercettato dalla testata E-Racing365, così si è espresso James in merito alla vigilia della nuova stagione:

“Penso che dobbiamo stare molto attenti, alla fine un concorrente è un concorrente, ma anche ottenerlo, come Porsche, aggiunge eccitazione, si aggiunge alla storia. Alla fine della giornata, siamo lì per lo sport e lo sport vive dell’interesse del pubblico e dei fan. Come un po ‘di storia secondaria, in realtà non è una brutta cosa avere. “

Ian James, Team Principal di Mercedes EQ

Formula E Ian James
Jani su Porsche nei test di Valencia – Photo Credit: Angelo Lino Balzaretti, Klamat

James ha anche sottolineato come il marchio Mercedes-Benz si adatterà alla messaggistica completamente elettrica quando entrerà in Formula E a novembre.

Aspettatevi molte novità. Aspettatevi che sia un po’diverso da quello che avete visto prima, ma professionale come vi aspettereste dal marchio Mercedes-Benz. In fin dei conti stiamo correndo con auto elettriche perché esiste quel legame con le auto elettriche stradali e quella piattaforma di marketing, ma l’elettricità deve provenire da qualche parte, deve essere generata e Vestas è un pioniere in ciò con ciò che hanno fatto. Penso che se prendi tutto questo insieme, abbiamo una grande opportunità di fare qualcosa che porterà un feeling diverso al paddock di Formula E e ne sono entusiasta

Ian James, team principal di Mercedes EQ

SEGUICI SU :

© RIPRODUZIONE RISERVATA