Cultura

Roma, torna al Teatro Sistina “The Full Monty”

Torna al Teatro Sistina “The Full Monty”, in scena dal 13 Febbraio fino a domenica 8 marzo, tra colpi di scena e spogliarelli al maschile

Al Teatro Sistina torna The Full Monty, e Roma non vede l’ora di accoglierlo come si deve. Il musical dal cast stellare andrà in scena dal 13 febbraio fino all’8 marzo, prima di proseguire in Tour nei principali teatri italiani, fino a marzo 2020. “Quando nel 1997 uscì il film The Full Monty, veniva stigmatizzata attraverso la commedia una piaga della società di quell’epoca: la grande trasformazione dell’economia industriale con una conseguente perdita di milioni di posti di lavoro in tutta Europa. La disoccupazione sembrava un fulmine a ciel sereno con cui iniziare a fare i conti. Ebbene riproporre ancora oggi questo titolo ha il sapore amaro della presa d’atto che questi conti non sono ancora chiusi!” a parlare è Massimo Romeo Piparo, che firma questo spettacolo che si preannuncia un successone.

Full Monty è un marchio di fabbrica: 70 mila spettatori in poco più di 3 mesi di repliche, questa commedia musicale torna con un cast e un’edizione completamente rinnovati. Esattamente a vent’anni dalla Prima del Musical di Broadway, il Teatro Sistina è felice di ospitare dal 13 febbraio il grande successone, che si preannuncia ricco di sorprese, grazie a qualche ingrediente “hot”, la presenza dell’orchestra dal vivo diretta dal Maestro Emanuele Friello e ad una storia che mantiene intatta la sua attualità.

Il cast è d’eccezione: nei panni dei protagonisti disoccupati che si improvvisano spogliarellisti i volti più noti del nostro teatro musicale, Paolo Conticini e Luca Ward, che con la loro verve hanno entusiasmato le centinaia di migliaia di spettatori del musical dei record “Mamma Mia!”, Gianni Fantoni, già protagonista nell’edizione del 2013, Jonis Bascir e Nicolas Vaporidis, quest’ultimo al suo debutto assoluto nel genere del Musical. Sul palcoscenico oltre 30 artisti, per dare anima e corpo a questo gruppo di dinamici operai rimasti senza lavoro ma non senza idee. Tra loro, importanti attori della commedia musicale italiana, Sebastiano Vinci, Laura Di Mauro, Elisabetta Tulli e Valentina Gullace, i giovanissimi Christian Roberto e Tancredi Di Marco, già conosciuti dal Sistina e già protagonisti dell’indimenticabile Billy Elliot, e la partecipazione di Paila Pavese, che, oltre ad aver recitato al fianco di attori come Gigi Proietti e Vittorio Gassman, ha prestato la propria voce a celebri personaggi di cartoni animati e film d’animazione, tra tutti Anastasia e Jessica Rabbit.

L’appuntamento è per il 13 febbraio al Teatro Sistina. Per maggiori info e biglietti, sul sito di TicketOne.

Back to top button