Motomondiale

Gara Moto3 Doha 2021, impresa di Pedro Acosta che vince partendo dai box!

Pedro Acosta si aggiudica la seconda gara del back to back a Doha. Lo spagnolo del team Red Bull KTM Ajo ha compiuto una rimonta memorabile, dopo essere partito dalla pitlane. il 16enne precede Darryn Binder, sudafricano del team SIC Petronas. Terzo il nostro Niccolò Antonelli col team Avintia!

Entrerà negli annali l’impresa di Pedro Acosta, ragazzo che sembra iscritto all’albo dei predestinati. Dopo la prima gara in Qatar lo spagnolo e Binder si confermano sul podio e volano in vetta alla classifica. Conquista, meritatamente, un grande risultato Niccolò Antonelli, che la spunta su un pur brillantissimo Andrea Migno per il 3° posto. Speriamo che questo podio possa rappresentare il vero riscatto per la tigre di Cattolica.

Gara-Moto3-GP-Doha
Pedro Acosta e Niccolò Antonelli in gara, GP Doha 2021. – Photo Credits: MotoGP.com

Gara Moto3 GP Doha: Antonelli ritrova il podio, bene Migno 4°

In partenza, a Doha, il gruppone della Moto3 sfila liscio senza contatti o cadute. Dietro, i piloti partenti dalla pitlane (Acosta, Garcia, Fenati, Nepa) sono distaccati dal plotone principale di 10 secondi. Nonostante il gap questo trenino gira regolarmente più di un secondo più veloce dei primi, che si vedono agganciati a 7 giri dal termine. Artigas sbriga i due long lap penalty comminatigli nei primi 4 giri, ma cade al giro 11 dopo un contatto con Tatay. Nella tornata successiva Sasaki centra Salac, che scivola. Davanti si giocano stabilmente le prime posizioni Migno, Rodrigo, Masia, Alcoba, Toba, Binder e Antonelli.

Gara-Moto3-Doha
Andrea Migno GP Doha 2021. – Photo Credits: MotoGP.com

Proprio Alcoba si rende protagonista con McPhee di un contatto a 4 giri dalla bandiera a scacchi, i due cadono in fondo al rettilineo e vanno alle mani. Meraviglioso Pedro Acosta, che a 3 giri dal termine, dopo aver sorpassato tutto il gruppo, entra in top 5. Negli ultimi due giri Rodrigo, Masia, Binder, Acosta, Migno e Antonelli si giocano podio e vittoria. Dopo una lotta selvaggia nell’ultimo giro Pedro Acosta fugge staccando Binder e Antonelli. Taglia, incredibilmente, per primo la bandiera scacchi il 16enne spagnolo, compiendo un’impresa storica dopo essere partito dalla pitlane!

Arriva la rivista di Motorsport Metropolitan

Il secondo numero della nostra rivista (gratuita!) targata Motorsport Metropolitan è disponibile sulla piattaforma Issuu. Scaricatela per leggere tutti i nostri contenuti esclusivi!

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
? YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
? TWITTER: https://twitter.com/Motorsport_MM
?️ SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
? PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
✍️ GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
? NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

Tommaso Maresca

Adv
Adv

Tommaso Maresca

I motori come tempo e luogo di evasione; un porto sicuro in cui rifugiarsi, coccolarsi ed emozionarsi prima di affrontare il Lunedì. La MotoGP è entrata nei miei pensieri da quando avevo 5 anni. Vedo le moto girare, è un richiamo che mi proietta istantaneamente ai giorni della mia prima infanzia. Mi sento nato insieme a questo sport; scrivendone sono sicuro che non mi abbandonerà mai.
Adv
Back to top button