Vinales conquista la vittoria a Sepang a tre secondi da Marc Marquez. Dovizioso si aggiudica invece il terzo posto su Rossi e Rins.

Gara MotoGP Malesia 2019 – Maverick Vinales resta in testa dal primo all’ultimo giro conquistando la vittoria a quasi tre secondi da Marc Marquez. Andrea Dovizioso protegge e ottiene il terzo gradino del podio da Valentino Rossi e Alex Rins. Spariscono alla partenza le due Yamaha Petronas, risucchiate nel gruppo lontane dal passo dei primi.

Gara MotoGP Malesia 2019 – Vinales subito in testa

La gara si delinea già al primo giro quando Maverick Vinales prende la testa del gruppo cercando da subito lo strappo su Marquez. Lo spagnolo della Honda, risalito dall’undicesima casella in men che non si dica, insegue la prima posizione. Insieme a lui guadagnano posizioni Dovizioso, Miller e Rossi mentre scivolano giù le due Yamaha Petronas. A pochi giri dal via, Vinales ha già cucito un distacco di 1,5 secondi e fugge in solitaria. Buona la prima parte di gara di Rossi che, superato Miller, si fa autore del giro veloce nonché nuovo record della pista. Nel frattempo cadono Iannone e Crutchlow mentre Lorenzo rasenta le ultime posizioni.

gara motogp malesia 2019
Vinales in sella alla sua Yamaha sul circuito di Sepang – Photo Credit: twitter

Gara MotoGP Malesia 2019 – Battaglia per il terzo posto

A dieci giri dal termine Vinales è distante quasi tre secondi da Marquez che viaggia in sicurezza sul filo dei due minuti a giro. Dietro è battaglia tra Dovizioso e Rossi per la terza posizione, ai quali si aggiunge Rins nel finale. Rossi tenta il sorpasso ma viene prontamente bloccato dal forlivese e resta imbottigliato tra i due avversari. Nel frattempo cade Zarco, autore fin qui di una buona seconda prestazione in sella alla Honda, ed il contatto fatale con Mir vale allo spagnolo un long lap penalty per guida pericolosa. Vinales transita solo soletto sotto la bandiera a scacchi seguito da Marquez e Dovizioso.

SEGUICI SU:

© RIPRODUZIONE RISERVATA