Gossip e Tv

Giancarlo Magalli escluso dai palinsesti RAI: la reazione piccata del conduttore

Giancarlo Magalli, storico volto della Rai, pare non sia stato rinnovato per le prossima stagione dei palinsesti. La reazione del conduttore è stata abbastanza piccata e ironica.

Giancarlo Magalli fuori dalla Rai, la reazione al veleno

Credits: Notizie.com
Credits: Notizie.com

Pare che il contratto del noto conduttore della Rai, Giancarlo Magalli, sia scaduto e che l’azienda non abbia provveduto a un rinnovamento.  Non c’è traccia del suo nome nella presentazione dei nuovi palinsesti. A tal proposito, Giancarlo Magalli non ha preso bene questa decisione e anzi pare abbia avuto una reazione abbastanza piccata. Il conduttore 74enne, infatti, ha affidato ai social il suo malcontento. Su Facebook  ha scritto con un velo di ironia:

 “La riconoscenza della Rai è leggendaria”.

Per anni Giancarlo Magalli è stato il volto storico della famosa trasmissione tv I fatti vostri. Successivamente, il conduttore Rai ha lasciato il timone della longeva trasmissione per cedere la conduzione a Salvo Sottile e Anna Falchi.

La sua nuova sfida era condurre il quiz  “Una parola di troppo”, ma purtroppo il programma ha chiuso anticipatamente lo scorso dicembre. Si vociferava che il presentatore sarebbe dovuto tornare in televisione in primavera ma, a quanto pare, non è stata presa alcuna decisione a riguardo da parte dell’azienda. Pare anche che il conduttore non prenderà più parte al cast del reality Il Collegio di cui era voce narrante. A tal proposito, si aspettano ulteriori decisioni o dichiarazioni dalla Rai.

Seguici su Google News

Adv

Related Articles

Back to top button