Musica

Gianluca Grignani risponde al bodyshaming di Sanremo

Gianluca Grignani è tornato con la sua musica e l’ha dimostrato anche durante l’ultima edizione del Festival di Sanremo, duettando affianco a Irama. Proprio durante la serata dei duetti, sono sorte moltissime critiche nei confronti del cantante che è apparso “gonfio”. “Ero sotto cortisone”, ecco la spiegazione di Grignani.

Gianluca Grignani risponde alle critiche sul suo aspetto ricevute dopo Sanremo

Gianluca Grignani concede un’intervista a Chi, durante la quale risponde anche ad alcune critiche che erano sorte nei suoi confronti durante la serata duetti di Sanremo. Il cantante infatti si era presentato sul palco dell’Ariston assieme al concorrente Irama e subito sono arrivati commenti poco piacevoli in tutti i social network. Grignani era apparso agli occhi degli spettatori più “gonfio” del solito ed era stato oggetto di  bodyshaming online.

“A me non frega nulla. Avevo preso del cortisone perché avevo un calo di voce tremendo. Però le dico una cosa: sono un figo pazzesco”

È questa la risposta ironica e provocante del cantautore cinquantenne che ha intrapreso un nuovo percorso della sua carriera musicale. Gianluca Grignani infatti ha pubblicato il suo nuovo album e ha ammesso che questo tipo di critica non lo scalfisce minimamente. Anzi, il cantante ha raccontato che dopo Sanremo è tornato a casa per fare musica. Infatti, vivere e suonare sono le uniche due cose che veramente contano nella vita di Grignani. Lancia anche una critica contro i leoni da tastiera sui social, dicendo che nessuno può realmente sapere com’è la vita di una persona oltre lo schermo.

Il cantautore parla della sua separazione con la moglie dopo 25 anni di matrimonio

Gianluca Grignani durante l’intervista si sofferma anche a raccontare il suo percorso di vita difficoltoso. Ammette che la fama ad appena diciotto anni è stata per lui molto complicata da gestire e per alcuni sbagli del passato la sua figura è stata in qualche modo etichettata. Commenta così: “magicamente appena appariva Grignani, subito succedeva qualcosa”

Il cantautore afferma anche di aver passato un periodo difficile dopo la separazione con l’ex-moglie Francesca. Dopo 25 anni di matrimonio è riuscito a raccontare la loro separazione attraverso la sua musica, componendo il singolo “A Long Goodbye” in soli 15 minuti. È la musica la costante di Gianluca Grignani, che ora vive assieme alla figlia Ginevra, che la descrive così:

Molto furba. Lei ha capito che con me si vive e non si sta”.

Camilla Tecchio

Segui tutte le nostre NEWS

Adv

Related Articles

Back to top button