Gossip e Tv

Gino Landi, chi è il regista del film “Barbara” con Raffaella Carrà

Gino Landi è lo pseudonimo di Luigi Gregori ed è conosciuto nel mondo dello spettacolo per essere un eccellente coreografo, regista teatrale e televisivo. Nato a Milano il 2 agosto del 1933 è il regista del film “Barbara” con la partecipazione della mitica Raffaella Carrà.

Landi è nato in una famiglia in cui la danza era al centro della loro. Entrambi i genitori, artisti di varietà, gli hanno sempre mostrato la bellezza del loro mestiere. La sua carriera, infatti, iniziò come ballerino per arrivare a diventare coreografo. Fu scoperto da Erminio Macario e nella sua incredibile carriera ha collaborato anche con il cinema e la televisione. Ha lavorato con Federico Fellini, Nino Rota, Tonino Guerra, Ennio Flaiano. Nel 1970 debutta come coreografo di Al cavallino bianco con Aldo Fabrizi, Sandro Massimini e Tony Renis. Dopo otto anni, arriva la regia di La duchessa di Chicago con Massimini e l’anno successivo la regia di scugnizza con la Mazzucato.

Gino Landi, coreografo e regista di successo

Nel 2011 cura la regia e la coreografia del musical Secrets of the Sea per le musiche di Renato Serio e la sceneggiatura di Luca Gregori. Il 26 ottobre del 2013 ha partecipato, insieme a Franco Miseria e Lorella Cuccarini, all’open day per “Mario all’Opera”, movimento formato da ballerini, insegnanti di danza, coreografi, stilisti.

Marino Sara

Seguici su:

Facebook

Metropolitan magazine

Instagram

Twitter

Back to top button