Calcio

Giuseppe Pezzella, il nuovo esterno al servizio di Gasperini

Adv

Nell’Atalanta se c’è un settore che su tutti ha sfruttato e compreso al meglio l’idea di calcio di Gasperini, è quello degli esterni. Negli ultimi anni i bergamaschi hanno impiegato a pieno i loro laterali nella doppia fase e sono probabilmente tra i perni fondamentali del gioco atalantino. L’ultimo arrivato è Giuseppe Pezzella dal Parma, ufficializzato appena ieri. Il giocatore è arrivato in prestito con diritto di riscatto per un anno, che può trasformarsi in obbligo qualora vengano soddisfatte determinate condizioni. Ecco chi è il neoacquisto del club bergamasco.

Giuseppe Pezzella: ora c’è la prova Atalanta

Di sicuro per Giuseppe Pezzella si è trattato di una grande opportunità non solo dal punto di vista strettamente professionale, ma anche da quello che riguarda la crescita personale. L’esterno ha cominciato la sua carriera nel Monteruscello, per poi passare al Palermo, con cui nel 2015-16 ha esordito in Serie A proprio in una partita contro l’Atalanta a Bergamo, persa 3-0 dai rosanero. Da qui in poi, non si è più schiodato dalla Serie A, vestendo nell’ordine le maglie di Udinese, Genoa, nuovamente Udinese e infine Parma. Anche la prossima stagione, nonostante la retrocessione dei ducali, è pronto a ripartire dal massimo campionato, appunto con la maglia nerazzurra.

Classe 1997, lo scorso anno ha collezionato 24 presenze e confezionato 4 assist. Inoltre, ha trovato la gioia del primo gol in Serie A, in una partita piuttosto sfortunata però per il Parma. Infatti, segnò uno dei gol in quel Cagliari-Parma 4-3 che aprì la strada alla scalata dei rossoblù e condannò invece i crociati. Giuseppe Pezzella è un difensore o centrocampista esterno di sinistra di piede mancino. Ha una media di 0.8 passaggi chiave a partita ed una precisione dell’81%. Dal punto di vista fisico, finora si è dimostrato piuttosto affidabile. Si tratta di un giocatore veloce e dotato di una buona resistenza. Non si fa ingolosire troppo dal tiro, avendo una media di 0.3 a partita, ma prova a saltare l’uomo tenendo una media di 2 dribbling a gara.

Maria Laura Scifo

Seguici su Metropolitan Magazine

Seguici su Facebook

Credit foto: Pagina Facebook Atalanta Bergamasca Calcio

Adv
Adv
Adv
Back to top button