12.4 C
Roma
Ottobre 20, 2020, martedì

GP d’Ungheria 2018: le pagelline di Metropolitan Magazine

- Advertisement -

Le ultime Pagelline di Formula1 prima della pausa estiva. Andiamo ad analizzare i voti da 10 a 0 dati a piloti e non, di questo GP d’Ungheria 2018!

GP d’Ungheria 2018 – i voti:

VOTO 10 A V.BOTTAS: Una gara quasi eroica, ai limiti dell’impossibile. Fossi Hamilton gli regalerei i due cani. Fossi Bottas rifiuterei al volo, non è mica uno scudiero. Ma, insomma, protettivo come un centurione, intelligente nella gestione gomme a differenza del compagno di squadra. Ha sbagliato però, sia con Vettel, sia con Ricciardo ma era alla frutta, spremuto da ricavarne il succo, però il finlandese va premiato!

GP d'Ungheria 2018

VOTO 9 A K. RAIKKONEN:  Più veloce di Vettel in prova, più veloce in gara e soprattutto sotto la pioggia, traumatica ormai per il tedesco. Avrebbe meritato il secondo posto sul campo, magari anche il primo; il che la dice lunga anche sul weekend di Vettel. Un Kimi brillante in questa stagione, speriamo che la pausa estiva non lo destabilizzi.

VOTO 8 A L. HAMILTON: Ormai Ginetto vola, dopo l’errore commesso dal rivale ad Hockenheim ed all’ottima qualifica sotto la pioggia, Ginetto ci ha dimostrato di saper sfruttare egregiamente le situazioni più scomode a suo favore. Ora aspettiamolo fare il ganassa in giro per il mondo, su qualche festa ultra lusso su qualche yacht!

VOTO 7 A P. GASLY: Dopo il Bahrain ci eravamo dimenticati un pò di lui. Nessuno l‘ha visto, ma questo francesino porta a casa ottimi risultati ogni volta che può e anche quando non potrebbe. Magari, lo vedremo nel 2020 come compagno di Verstappen? Chi lo sa!

GP d'Ungheria 2018

VOTO 6 A D. RICCIARDO: Come già detto, rimontare su una vettura di prima fascia, non è difficile. Però il modo in cui lo fa Daniel, è spettacolare! Immaginarlo ridere sorpassando e fare gestacci, è sempre un bel vedere!

VOTO 5 A S. VETTEL: Più di venti giri per superare Bottas, sono un pò troppi se dimostri, durante le prove, di avere una Ferrari in grado di fare tempi da record. Dopo la gara di Hockenheim, Seb è uscito impaurito e speriamo che, le vacanze estive, possano donargli la tranquillità e la lucidità che gli permetteranno di fare la rimonta che gli spetta. BASTA ERRORI.

VOTO 4 A C. SAINZ: Parte dietro Mercedes e Ferrari in quinta posizione, poi si fa sverniciare perfino da Grosjean. Di sicuro ha fatto meglio del compagno di squadra Hulkenberg ma, per quanto durerà?

VOTO 3 ALLA RENAULT: Dopo l’Ungheria, i rapporti con la RedBull si sono inaciditi più che mai. Horner pretende delle scuse (oltre che ai soldi), Verstappen avrebbe voluto dar fuoco al motore neanche fosse Jimi Hendrix con la sua chitarra. Cose che capitano, suvvia!

VOTO 2 A L. STROLL: Cucciolo impaurito e misericordioso, il tuo papà potrà comprare anche la F1 intera, ma non è di certo coi soldi che farai carriera. Qui lo dico e quando sarà voi tutti sarete testimoni delle mie parole (non che ci voglia un genio per certe previsioni): una volta in Force India, Stroll varrà meno di un soldo bucato.

GP d'Ungheria 2018

VOTO 1 A R. GROSJEAN: Forse non gli è chiaro ma rischia di perdere il posto e di non trovarne un altro. Ancora una volta molto lontano da una qualità accettabile e da un compagno non irresistibile. Chissà che gli passa per la capoccia.

VOTO 0 ALLA DIREZIONE GARA: Dare una penalità a Bottas, giusta per carità, a fine gara, consapevoli del risultato non la trovo una cosa giusta. C’è chi pensa che ormai la FIA sia una vera mafia, chi un prodotto organizzato per promuovere risultati favorevoli alle Stelle d’Argento. Complottisti o no, quest’anno sono stati presi molti provvedimenti in maniera sbagliata e, su questo, ne converrete con me.

TUTTE LE NEWS SULLA FORMULA 1

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Raffaello Caruso
Mi presento: sono Raffaello Caruso, classe '94 di Catanzaro studente presso l'Università degli Studi "L'Orientale" di Napoli, e da sempre sono un grande appassionato di motori. Coltivo questa grande passione dall'età di 3 anni grazie a mio padre che da sempre mi ha istruito nel "culto dei motori" e, sempre grazie a lui, all'età di 8 anni ho partecipato in maniera agonistica a diverse competizioni di GoKart. Seguo assiduamente ogni competizione motoristica a quattro ruote, soprattutto la F1 di cui sono grande appassionato. Puoi trovarmi anche qui: Instagram, Youtube
- Advertisement -

Continua a leggere

Antonio Zequila torna al Gf Vip contro Adua e Massimiliano

Uno dei protagonisti della passata edizione del Grande Fratello Vip, Antonio Zequila, sta per fare ritorno nella...

Robert Redford colpito da un drammatico lutto

Un terribile lutto ha colpito Robert Redford e la sua famiglia: si è spento infatti, all'età di 58 anni, James, figlio dell'attore,...

Harry Potter, reunion dopo 19 anni?

Sono passati ben 19 anni dal debutto in sala di Harry Potter e la pietra filosofale, il...
- Advertisement -

Ultime News

F1, Ferrari: superato il crash test anteriore per il 2022

Da Maranello giugnono finalmente buone motizie in ottica futura: la Ferrari infatti avrebbe superato il crash test anteriore per il 2022.

Avellino-Juve Stabia, le ultime su formazioni e dove vedere il derby

Avellino-Juve Stabia questa sera in campo dalle 21.00 al “Partenio-Lombardi” per la quinta giornata di campionato di...

Serie D, i risultati della 4a/5a giornata di campionato

Serie D in campo questa weekend con 13 sfide rinviate. Ecco cosa è successo su tutti i...

Cavese-Viterbese, le ultime su formazioni e come vederla

Cavese-Viterbese di scena nel pomeriggio a partire dalle 15.00 al “Lamberti” per la quinta giornata del campionato...

ACR Messina-Acireale: le ultime su formazioni, quando e come vederla

ACR Messina-Acireale è la sfida della quarta giornata di campionato di Serie D girone I, che oggi sarà ospitata allo Stadio "San...
- Advertisement -

8 BALL POOL APK for android