GP Portogallo, Hamilton: “Non pensavo di arrivare qui”

gp Portogallo Hamilton
Lewis Hamilton e suo padre Anthony – Photo Credit: Mercedes F1 Official Twitter Account

Dopo 24 anni di assenza il GP del Portogallo rientra nel calendario di F1 diventando una delle gare più belle e significative per Lewis Hamilton. Dopotutto, 92 vittorie non è un numero che tutti possono permettersi di vantare; anzi, in questo caso e in questo presente Hamilton è l’unico che ha raggiunto questo traguardo, questo record.

GP Portogallo, le dichiarazioni di Hamilton

Lewis Hamilton domina e vince la gara portoghese; la sua vittoria numero 92 arriva dopo una partenza faticosa, seguita da un recupero e una rimonta che solo un Campione sa fare. Lewis taglia il traguardo per primo, dietro di lui il vuoto; Bottas, come lui con una Mercedes, arriva dietro al compagno, con un ritardo che va oltre i 25 secondi. Un’eternità per chi guida la vettura dominante. Queste le dichiarazioni del pilota inglese dopo aver messo il suo nome di fianco ad un altro record:

“Ho deciso di non prendermi troppi rischi all’inizio a costo di venire ripreso dagli altri. Mi sono detto che poi avrei rimontato. […] Penso sia stata una delle mie gare più belle. È difficile trovare le parole per descrivere questo cammino, le emozioni sono speciali. […] Non pensavo che sarei mai arrivato qui, ma ci sono“.

Hamilton, come lui nessuno mai

Da quel lontano 2007 di anni ormai ne sono passati 13, gli stessi che separano la Ferrari dall’ultimo Mondiale vinto da Raikkonen, anche grazie all’inesperienza del giovane Hamilton; quel giovane pilota in tutti questi anni di strada sicuramente ne ha fatta. Lewis Hamilton, partito da un nulla in un periodo in cui il sedile doveva essere guadagnato e non comprato. Uno sconosciuto, un perfetto signor nessuno, con il solo Ron Dennis a vedere oltre quel giovane ragazzo. Da niente a tutto, da un kart mezzo rotto al primo indimenticabile Mondiale nel 2008. Poi la crescita, un periodo fatto di consapevolezza del proprio talento. Il progetto ambizioso di Mercedes; Schumacher che va, Hamilton che arriva. 2014. 2015. La lotta e la sconfitta contro Rosberg. 2017. 2018. 2019.

gp Portogallo Hamilton
Lewis Hamilton and Roscoe – Photo Credit: Mercedes F1 Official Twitter Account

Poi lo strano 2020, un anno che inizia tardi a causa della grave pandemia globale. Un anno che per Hamilton può significare molto; il pilota inglese passa dal sensibilizzare a lottare contro il razzismo, che lui stesso ha vissuto, al vincere e abbattere ogni tipo di record. Uomo e pilota. 25 ottobre 2020. Lewis Hamilton vince il Gran Premio del Portogallo. Come lui nessuno mai, perché le vittorie adesso sono 92; il secondo è Schumacher che di vittorie ne ha 91 ed è colui che lasciò il posto in Mercedes all’attuale #44.

Non è una sfida, non esiste il più forte di tutti. Hamilton è semplicemente il più forte di questa epoca della F1. Come lo è stato Schumacher all’inizio degli anni 2000; ma come lo è stato Fangio che di Mondiali ne ha vinti 5 guidando una macchina decisamente diversa rispetto a quelle a cui siamo abituati. Campioni imparagonabili, ma comunque Campioni. I numeri d’altronde parlano e l’unico confronto plausibile è quello tra Hamilton e Bottas, suo compagno di squadra, quasi sempre devastato dalla forza di Lewis. 25 ottobre 2020. La storia è stata riscritta; un percorso meraviglioso che ha visto un perfetto signor nessuno arrivare, vincere, battere tutto e tutti. Anche Schumacher. E questa è storia.

Beyond The Race – GP Portogallo 2020: Uno su mille

Nella scorsa puntata del nostro podcast Beyond The Race abbiamo parlato del GP del Portogallo, dell’ennesimo record raggiunto da Lewis Hamilton e molto altro! Se hai perso la puntata recuperala qua sotto, oppure la nostri sui nostri profili YouTube e Facebook.

SEGUICI SU:

? INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw
SPOTIFY: https://open.spotify.com/show/4r2r46o8ZTBOnjzPG7Hihw
PAGINA FACEBOOK: https://www.facebook.com/motors.mmi/
GRUPPO FACEBOOK: https://www.facebook.com/groups/763761317760397
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/

© RIPRODUZIONE RISERVATA