15.3 C
Roma
Aprile 15, 2021, giovedì

Greta Zuccoli: chi è la cantante in gara a Sanremo tra le Nuove Proposte con il brano “Ogni cosa sa di te”

- Advertisement -

Mercoledì 3 marzo Greta Zuccoli si esibirà sul palco del 71mo Festival di Sanremo nella categoria “Nuove proposte” con il brano “Ogni cosa sa di te” scritto, testo e musica, da Greta stessa e con la produzione artistica di Diodato e Tommaso Colliva.
Così Greta si prepara all’esibizione:

Sono cresciuta con il Mediterraneo negli occhi e l’energia fortissima del Vesuvio, di quel magma che scorre potente dentro me. Porterò tutto questo calore sul palco dell’Ariston.

Greta porta un brano intenso dal forte significato personale, una rivoluzione emotiva:

Nel tempo sto imparando a convivere con i miei conflitti, ma non ho smesso di farmi domande, né ho trovato tutte le risposte che cercavo. Ho capito però che da certi vuoti possono fiorire meraviglie e colori nuovi e che c’è sempre un modo per avvicinarci alle persone che amiamo. Anche quando le distanze che ci separano sembrano davvero incolmabili.

Greta Zuccoli: gli inizi in barca a vela con Damien Rice e l’approdo nel cinema

Nella sua musica risuonano echi brit-folk che si fondono con la melodia italiana. La voce di Greta Zuccoli è da subito riconoscibile e arriva a toccare le corde più profonde dell’anima. Ventitré anni, napoletana, autrice delle sue canzoni, Greta ha avuto un percorso insolito e ricco di collaborazioni importanti che l’hanno portata in breve tempo a essere considerata una delle migliori voci italiane della sua generazione.

Scoperta quasi per caso dal cantautore irlandese Damien Rice durante un aftershow di un suo concerto e invitata dallo stesso a prendere la chitarra e a improvvisare, Greta ha duettato con lui nel 2017 all’Olympia di Parigi e preso parte al suo tour in barca a vela il “Wood Water Wind Tour” nel 2018.

Nel 2019 Greta ha partecipato al film “Il ladro Di Giorni” di Guido Lombardi con Riccardo Scamarcio, cantando dal vivo la canzone “Un’altra vita o ieri” (autore Nero Nelson) in una scena in cui figura assieme ai protagonisti. La sua voce ritorna poi nel brano “Stolen Days” che accompagna i titoli di coda del film.

Ha collaborato al progetto di Amnesty International Eleanor’s Dream, che l’ha vista ospite di vari eventi in tutta Europa.
Nell’estate del 2020 ha partecipato al tour estivo del cantautore Diodato “Concerti di un’altra estate”, come elemento della sua band.

Guarda il video di “Ogni cosa sa di te”, il brano in gara a Sanremo tra le Nuove Proposte

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Crediti fotografici: Luisa Carcavale

CHIARA COZZI

© RIPRODUZIONE RISERVATA

- Advertisement -
Chiarahttp://www.metropolitanmagazine.it
Da sempre propensa a dare un'opinione su ogni cosa, l'unica strada percorribile era quella della critica cinematografica. Ho una laurea in Teorie del Cinema e sto per prendere la seconda in Performance Studies. Nel mentre attendo di conquistare il mondo.
- Advertisement -

Continua a leggere

- Advertisement -

Ultime News

- Advertisement -