Food

Guida alla scelta degli alimenti per cani

Adv

Quali sono gli aspetti da valutare in vista dell’acquisto del cibo per cani? Optare per il biologico potrebbe essere una scelta interessante: questi alimenti, infatti, sono stagionali e freschi, oltre a vantare un alto contenuto di proteine. Oltre a essere OGM, hanno il pregio di non avere carboidrati e mais, e sono – ovviamente – cruelty free. È in costante crescita l’attenzione che viene riservata a questo ambito, il che spiega il motivo per il quale sempre più aziende decidono di ricorrere a una filiera biologica. E quando si parla di filiera si fa riferimento a ognuna delle fasi che la compongono, inclusi l’allevamento degli animali e la scelta delle fonti di energia che vengono impiegate. In commercio è possibile trovare un ricco assortimento di alimenti biologici per cani.

Le quantità

Chi è alle prime esperienze con un amico a 4 zampe potrebbe domandarsi quale sia il numero di pasti consigliati ogni giorno. I cuccioli, una volta concluso lo svezzamento, hanno bisogno di una grande quantità di nutrienti affinché la loro crescita possa essere supportata nel migliore dei modi: per loro, quindi, c’è bisogno di 4 pasti quotidiani. In seguito, le esigenze si riducono, e un cane in età adulta ha bisogno di non più di due pasti al giorno. Per quel che riguarda le quantità, invece, dipende tutto dalla razza, ma è comunque auspicabile chiedere un consulto a un veterinario di fiducia.

Dove comprare il cibo per cani

ZooFood.it è l’e-commerce su cui si può fare affidamento se si è alla ricerca di cibo per cani di qualità. Per tutti gli ordini di importo superiore a 49 euro la consegna è gratuita, e inoltre i coupon sconto permettono di risparmiare fino a 10 euro. Si può scegliere la modalità di pagamento che si preferisce, tra il contrassegno, Paypal, la carta di credito e il bonifico bancario. ZooFood si propone come un negozio per animali online che mette a disposizione a prezzi convenienti i brand più ricercati; le consegne vengono garantite entro al massimo 2 o 4 giorni. Che si tratti di cibi per cani o per gatti, questo è lo store migliore su cui puntare.

L’importanza dell’acqua

Quando si parla di alimentazione degli animali, non bisogna trascurare il valore dell’acqua, che è un prezioso ricostituente. Anche quando si va in giro, dunque, è vietato dimenticarsi di portare dell’acqua fresca con sé. Non è detto che ci si possa imbattere sempre in una fontanella a disposizione. In casa, non c’è niente di meglio dell’acqua del rubinetto, ma occorrono delle cautele particolari con gli impianti di depurazione domestica: se l’acqua è povera di nutrienti e minerali, non va bene per l’animale.

Gli avanzi vanno bene?

L’abitudine di lasciare al cane gli avanzi della propria cena o del proprio pranzo è sbagliata, a maggior ragione se si tratta di alimenti piccanti o speziati. In ogni caso, se proprio non si vuol rinunciare a dare un pezzo di carne o un premio a Fido (il che rappresenta, vale la pena di ribadirlo, una consuetudine sbagliata), non si dovrebbe mai farlo dalla tavola, ma occorre mettere gli alimenti all’interno della ciotola. Quel che deve essere vietato nella maniera più assoluta è lo spuntino al di fuori dei pasti, che fa entrare in funzione il metabolismo dell’animale per poi non soddisfarlo del tutto. Il rischio è addirittura che possano nascere delle patologie.

Quali alimenti evitare

Ci sono alcune tipologie di cibo che devono essere evitate anche per il rischio che rappresentano: è il caso, per esempio, delle costine di maiale e delle ossa di pollo e di coniglio. Le ossa, infatti, potrebbero addirittura far soffocare il cane o comunque danneggiare le pareti interne del suo apparato digerente, in quanto tendono a scheggiarsi con facilità. Non va bene neppure la carne di maiale cruda, ma ci sono anche altri nemici per la salute del cane: il pane fresco, la frutta secca, la cioccolata e i dolciumi in generale, i formaggi stagionati, l’aglio e le cipolle. Se proprio si vuol dare un premio al proprio amico a quattro zampe, nulla vieta di preparare dei biscotti per cani, che saranno una gradita ricompensa nel corso di un processo di apprendimento.

Adv
Adv
Adv
Back to top button