Beauty

Hai bisogno di una correzione del naso? Ecco il consiglio degli esperti

Adv
Adv

Se non ci piace il nostro naso per quello che è, qualunque sia il motivo di questo mancato apprezzamento, possiamo comunque ottenere dei buoni risultati rivolgendoci a uno specialista in medicina estetica.

Ciò non significa dover sottostare all’uso del bisturi. Infatti, tantissime persone che vorrebbero modificare in meglio il proprio naso è quello che temono: doversi operare. No, perché la correzione del nasopuò avvenire anche in altro modo e lo scopo di questo articolo è proprio quello di andare a illustrarlo.

Ci sono tantissime possibilità di modificare e modellare il proprio naso attraverso le iniezioni di acido ialuronico.

Questa tecnica ha un nome specifico: rinofiller.

Si potrebbe essere scettici a riguardo perché è chiaro che il pensiero principale potrà essere riguardante il fatto che delle piccole punture non potranno mai essere incisive quanto un intervento chirurgico, ma è proprio così?

La verità è che che si tratti di gobbe, di vuoti laterali e persino di un volume del naso che non ci piace, questa tecnica può risultare particolarmente efficace. Certo bisogna sempre contare sulla bravura del chirurgo che deve saper dimostrare di essere in grado di agire e operare correttamente, ma se si sceglie il professionista giusto si può davvero fare una sorta di miracolo. È dimostrato da tutte quelle foto che si trovano in rete e che parlano di questa tecnica, facendo vedere delle immagini di un naso prima e di come il naso diventerà dopo le iniezioni.

Però una delle cose positive è che ci saranno pochissime controindicazioni.

Scopriamo i vantaggi e gli svantaggi di utilizzare il rinofiller.

Tra i vantaggi c’è appunto un’altissima soglia di tolleranza rispetto all’introduzione dell’acido ialuronico.

E questo è dovuto al fatto che si tratta di una sostanza che è già naturalmente presente nel nostro corpo, per questo è ben accettata dalla maggior parte dei casi. Il secondo vantaggio è quello di evitare l’operazione chirurgica e dunque la riabilitazione post operatoria. Infatti, un intervento chirurgico dura diverse ore e poi ci sono alcuni giorni se non settimane che sono necessarie a guarire i traumi inferti da questo processo. Mentre, dopo iniezioni di acido ialuronico non si deve fare assolutamente nulla, si può direttamente andare a lavorare che non si noterà la differenza.

Il motivo per cui il medico che esegue questo trattamento deve essere bravo è che per ottenere un buon risultato bisogna sapere a che profondità operare, dove eseguire correttamente la puntura, quanto penetrare all’interno del naso.

Perciò non bisogna pensare che anche se si tratta di un procedimento che apparentemente è semplice, tutti possano eseguirlo anzi più le cose sono semplici e efficaci più dietro si nasconde una certa abilità.

Non tutte le problematiche possono essere risolte in questo modo, ma la maggior parte sì.

Sempre considerando che il naso è un elemento importante non solo dal punto di vista estetico ma anche dal punto di vista funzionale dato che si utilizza per respirare, perciò se si hanno dei problemi strutturali che impediscono il corretto funzionamento del naso bisogna per forza scegliere di operarsi.

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button