Calcio

Hellas Verona-Napoli: probabili formazioni e diretta tv

Partita delicatissima al Bentegodi. I padroni di casa di Ivan Juric, reduci da una sconfitta, vogliono i tre punti per “attaccare” le zone europee della Serie A, mentre gli uomini di Gennaro Gattuso, reduci dalla delusione in Supercoppa Italiana, cercano la vittoria per continuare la risalita nella zona Champions League della classifica. Sfida tra due mediani della panchina che, durante le loro rispettive carriere, hanno fatto del carattere il loro punto forte. Ecco le ultime da Hellas Verona-Napoli.

Le dichiarazioni di Juric, la buona notizia per Gattuso

Le dichiarazioni di Ivan Juric nel pre-gara e l’attacco all’agente di Mattia Zaccagni: “Il Napoli è una grandissima squadra. A volte sprecano tanti gol, come contro lo Spezia. Dobbiamo fare una grandissima prestazione, forse la migliore di quest’anno per essere competitivi. Bisogna rischiare e provare a vincerla, perché se giochi in un altro modo poi perdi 6-0. È una squadra che ha capacità immense. Sturaro? Ha giocato tre anni alla Juventus. Quando fai tre anni alla Juve, pur non essendo titolare fisso, sei un giocatore importante. Ha avuto tanti guai fisici e l’incognita è questa: se in questi sei mesi trova continuità e torna ai livelli della Juve, avremo guadagnato un gran bel giocatore. Zaccagni? Non mi piace quando si parla così del club, o quando il procuratore parla così di Mattia. Per me è una mancanza di rispetto. Non vedo altre squadre che vendono. Penso che Zaccagni sia troppo intelligente, tutto questo non influirà sul suo rendimento, né sulle mie scelte: sarebbe una cosa di una gravità enorme. Sarà il club a decidere se lo cederà o meno, ma un po’ di rispetto è necessario”.

Gennaro Gattuso non ha parlato in conferenza stampa, ma rilancia i titolari al Bentegodi e ritrova Victor Osimhen in attacco dopo il problema legato alla positività al Coronavirus.

Probabili formazioni di Hellas Verona-Napoli

HELLAS VERONA (3-4-2-1): Silvestri; Dawidowicz, Gunter, Magnani; Faraoni, Tameze, Ilic, Dimarco; Barak, Zaccagni; Kalinic. All. Juric.

NAPOLI (4-2-3-1): Meret; Di Lorenzo, Manolas (Rrahmani), Koulibaly, Hysaj; Bakayoko, Demme; Lozano, Zielinski, Insigne; Petagna. All. Gattuso.

La partita tra Verona e Napoli verrà trasmessa in tv da Sky, che detiene i diritti in esclusiva di sette match su dieci per ogni giornata di Serie A: canali su cui sintonizzarsi Sky Sport Serie A.

Seguici su Metropolitan Magazine

Back to top button