Formula 2

Helmut Marko: “Tsunoda? Ce lo aspettiamo tra i primi quattro”

Helmut Marko parla delle aspettative di Red Bull sul giovane Yuki Tsunoda, esordiente in Formula 2 con Carlin Motorsport. Tsunoda esploderà definitivamente come talento della scuola Red Bull?

Helmut Marko Tsunoda – Uno dei nuovi talenti di casa Red Bull è pronto ad esordire in Formula 2. Dopo aver debuttato in Europa solamente la scorsa stagione nel FIA Formula 3 Championship, il pilota di casa Honda Yuki Tsunoda debutterà in Formula 2 con Carlin Motorsport. Recentemente intervistato da Motorsport.com, Helmut Marko ha parlato delle aspettative di Red Bull circa il giovane giapponese.

Helmut Marko Tsunoda
Helmut Marko – Photo Credit: Red Bull

“Ci aspettiamo che chiuda il suo primo anno tra i primi quattro. In questo modo, avrà anche i punti necessari per la superlicenza. Lui ha grande abilità di guida. In Formula 3 ha fatto molti sorpassi dove chiunque penserebbe che non ce l’avrebbe mai fatta. Ha sempre corso in questo modo gara dopo gara, superando sempre. Una delle sue principali debolezze è la qualifica, ma ci lavoreremo quest’anno. La Formula 1? Se non fosse in grado, non farebbe parte del nostro programma. Vedremo cosa farà nel 2020″Helmut Marko

L’ottenimento dei punti necessari per la Superlicenza permetterebbe a Tsunoda di essere in un’ottima posizione per un sedile nel 2021 in Alpha Tauri. Tuttavia, il giovane giapponese dovrà guardarsi non solo dall’esordio in Formula 2, ma anche da piloti come Juri Vips che ambiscono allo stesso sedile. Al contrario del pilota estone, emigrato in Giappone in Super Formula con il Team Mugen, Tsunoda avrà la possibilità di debuttare in Formula 2 facendo ancora più esperienza nella serie cadetta.

Helmut Marko Tsunoda
Tsunoda in Euroformula Open – Photo Credit. Yuki Tsunoda Twitter

Nel corso della scorsa stagione, il giovane giapponese si è diviso tra Formula 3 con Jenzer Motorsport e l’Euroformula Open con il Team Motopark. I risultati non sono mancati in entrambe le categorie, dove ha concluso rispettivamente in nona ed in quarta posizione nel campionato. In Formula 3 ha ottenuto tre podi tra Spa-Francorchamps e Monza, tra cui una vittoria nella Sprint Race italiana. Potrà essere una delle sorprese della prossima stagione?

SEGUICI SU :

Back to top button