Sport

Hulk Hogan The Immortal

Hulk Hogan è apparso nell’ultima puntata di Raw per sfidare Ric Flair in un match in cui saranno a capo delle loro rispettive squadre a Crown Jewel; Hulk Hogan è apparso nell’ultima puntata di Raw per sfidare Ric Flair in un match in cui saranno a capo delle loro rispettive squadre a Crown Jewel; In questo special ripercorreremo la carriera dell’Hulkster. .

Hulk Hogan: le origini del mito

Hulk Hogan
Un giovane Hulk Hogan negli anni 80. Fonte : Hulk Hogan fans club Italia

Il leggendario wrestler Hulk Hogan nasce ad Agusta l’11 Agosto del 1953 con il nome di Terrence Gene Bollea. Da sempre appassionato di bodybuilding, in palestra incontra a metà degli anni 60 Jack Brisco,un manager del wrestling , che porterà questo ragazzo della Georgia a diventare il lottatore più famoso della storia. Terrence,proprio grazie a Brisco, incontra per la prima volta Hiro Matsuda,un allenatore giapponese di wrestling. L’ingresso professionistico per Hulk Hogan avviene nel 1977 disputando il suo primo incontro con il nome di Super Destroyer,un lottatore mascherato.

Già l’anno dopo cambia nome in Sterlin Colden e vince il titolo mondiale della NWA contro Bob Roop .Nel 1979 cambia ancora nome in The incredible Hulk Hogan prendendo spunto dal famoso personaggio dei Marvel,cambiandolo ancora l’anno dopo lasciando solo Hulk Hogan; Da qui in poi saranno anni di ascesa che lo porterà a combattere dagli eventi di catch Giapponese,dove arriva a sconfiggere addirittura Antonio Inoki, a quelli di maggior rilevanza negli U.S.A. Nel 1982 firma un contratto con Vince McMahon per la WWF. dove vincerà il titolo World Heavy Weight Championship contro The Iron Sheik.

L’Hulkmania scorre selvaggia

Hulk Hogan Wrestlemania
Wrestlemania 1985,la prima edizione. Fonte : Holger Hennig

In questo periodo la figura carismatica di Hulk Hogan lo fa diventare sempre più famoso ed assume i colori giallo rosso che lo contraddistingueranno per la maggior parte della sua carriera.

Le entrate di Hogan negli stadi,dove entrando strappava la maglietta,alzava l’indice e ascoltava i suoi fans , erano una pantomima che mandava in visibilio gli spettatori dandogli sempre la carica giusta contro i lottatori giganti dell’epoca.

Nel 1985 partecipa al primo evento di Wrestlemania in coppia con Mr.T ,il famoso attore della serie televisiva A Team,sconfiggendo Rowdy Piper e Mr. Wonderful Paul Orndorff. Parteciperà a quest’evento dalla prima edizione alla nona per poi tornare nel WWE nel 2002.

Gli anni ’90

La sfida “definitiva” di Warrior – Fonte: WWE.com

Dopo una faida tra lui e Randy Savage ”Macho Man” Hulk Hogan sconfigge quest’ultimo nel match del 2 Aprile 1989 durante durante Wrestlemania V. Hulk Hogan vince in seguito il Royal Rumble Match ma rimane campione solamente per un anno. Sarà Ultimate Warrior a strappargli il titolo il primo Aprile 1990 in un title vs. title match valevole anche per l’Intercontinental Championship.

Nel 1991 Hulk Hogan combatte a Wrestlemania VII contro Iraq Sgt. Slaughter sconfiggendolo ma il titolo gli sarà portato via poi da The Undertaker grazia all’intervento scorretto di Ric Flair; Il titolo sarà vinto da Hogan nuovamente solo sei giorni dopo ma la vittoria è ritenuta discutibile ed il titolo rimane vacante.Nel 1993 vede Hogan ritornare dopo essersi ritirato dopo l’incontro con Sid Justice. In quell’anno vince il suo quinto WWF Championship sconfiggendo Yokozuna.

Hollywood Hulk Hogan e Mr.America

Risultati immagini per hollywood hulk hogan
L’NWO – Fonte: WWE.com

Lo stile recitativo di Hogan durante la metà degli anni 90 comincia ad esaurirsi ed approfittando di un periodo in cui si esibiscono sul ring i personaggi “cattivi” nasce l’anti-eroe Hollywood Hogan; Durante il main event di Bash at the Beach 1996 Hogan si alleerà con gli Outsiders, Kevin Nash e Scott Hall, formando così l‘NWO.

Nello stesso anno vince il WCW World Heavyweight championship,perso poi contro Lex luger nel 1997.Nel 2000 Hogan sfida Jeff Jarett ma scopre che l’ìincotro è una farsa una messa in scena organizzata da Vince Russo,uno dei dirigenti della WCW.Jeff Jarett si lascia schienare da Hogan gettandosi di proposito a terra; Sarà una vitoria amara; Per Hogan inizia un periodo di depressione dovuto a vicende familiari e anche legate ai cattivi rapporti con la macchina organizzatrice degli eventi.

E’ il 2001 ed Hogan ormai non è più in scena; ritorna pero’ nella primavera del 2002. In quel periodo sconfigge Triple H restando per un solo mese il campione dell’Undisputed World Champion. Perderà il titolo contro The Undertaker a Judgement Day.

Successivamente Hogan vestirà i panni di Mr. America e benchè McMahon tentò di smascherarlo dimostrando che era Hulk Hogan non riuscì nel suo intento. Di Mr. America è famoso l’incontro con Roddy Piper a Judgement Day.

Nel 2005 viene introdotto nella Hall of fame nel periodo in cui combatte con Shawn Michaels.Un giovane Randy Orton sfida Hulk Hogan che accettaa la sfida ad un match che si disputerà al Summerslam. La vittoria va a Hogan.Ormai dopo anni di onorata carriera Hulk Hogan sale sul ring salutando i suoi fans; E’ l’ora del ritiro ma li saluterà dicendo “mai dire mai” come a lasciar presagire un suo possibile ritorno.

Il ritorno alla WWE e le accuse di razzismo

Risultati immagini per hulk hogan alexa bliss
Alexa Bliss e Hogan durante Wrestlemania 35 – Fonte: WWE.com

Ritornato nella WWE nel 2014 per apparizioni sporadiche verrà licenziato nel 2015 per commenti razzisti in un suo discorso del 2007. Fatti riconducibili ad una causa contro Gawker Media ,editore del sito Web Gawker, per aver messo in rete un video a sfondo sessuale dove era ripreso lo stesso Hulk Hogan.

Dopo un periodo buio per Hogan fatto di scuse e richieste di perdono durante le sue interviste viene reintegrato nella WWE Hall of Fame. Il 15 luglio 2018 dopo tre anni di sospensione Hogan è stato reintegrato nella WWE Hall of Fame a seguito delle numerose scuse pubbliche fatte dallo stesso Hogan e al volontariato svolto nei confronti dei giovani . Apparirà a Wrestlemania 35 quando farà un piccolo siparietto insieme alla host della serata Alexa Bliss

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia: https://www.facebook.com/metropolitanamagazineitalia

Pagina Facebook MMI Wrestling: https://www.facebook.com/mmiwrestling

Twitter Metropolitan Magazine Italia: https://www.twitter.com/MMagazineItalia

Back to top button