Le tanto temute occhiaie sono inestetismi che possono colpire grandi e piccini, e che non sempre sono causate da un cattivo riposo. Rispetto ad altre parti del nostro corpo, infatti, la pelle del contorno occhi è molto più delicata e l’avanzare del tempo la rende ancora più sottile, con la conseguente perdita di tonicità.

Insieme alle occhiaie, per le stesse ragioni, possono fare la loro comparsa anche le borse: scopriamo quali sono le principali cause di questi inestetismi e come combatterli con l’aiuto della natura, attraverso rimedi fai da te. 

Borse e occhiaie

Occhiaie: le cause 

Le occhiaie possono essere causate da un cattivo riposo ma anche dalla predisposizione genetica di ognuno. Se in famiglia si soffre di fragilità capillare, è quindi più probabile sviluppare le occhiaie anche in giovane età. 

La seconda maggiore causa di questo inestetismo è l’avanzare dell’età, ovvero la perdita di fibre di collagene ed elastina, che avviene durante il processo naturale dell’invecchiamento cutaneo. Anche un’idratazione inadeguata e l’accumulo di ritenzione idrica rappresentano le maggiori cause della comparsa di occhiaie, soprattutto se la propria alimentazione è ricca di sali e grassi.

Inoltre, le persone che soffrono di allergie sono più portati ad avere occhiaie, proprio per la necessità di strofinare gli occhi a causa del loro disturbo. Le occhiaie, inoltre, possono avere diverse colorazioni e in base a questo parametro è possibile determinare quali sono le parti del nostro corpo che non funzionano in modo corretto. Il colore giallastro delle occhiaie, infatti, si riferisce a potenziali disturbi alla cistifellea e al fegato, mentre, se sono nere, sono l’apparato digerente e quello riproduttivo, i reni e la vescica a essere interessati. Le occhiaie che tendono al grigio, invece, sono solitamente causate da un cattivo funzionamento del sistema endocrino, i reni o i polmoni. 

Borse sotto gli occhi: le cause 

La comparsa delle borse è invece solitamente legata all’invecchiamento cutaneo che, come nel caso delle occhiaie, causa una diminuzione nella produzione di collagene ed elastina. È per questa ragione che i tessuti tendono a lasciarsi andare e il ristagno dei liquidi causa la comparsa del tipico rigonfiamento delle borse sotto gli occhi.

In alcuni casi, questo inestetismo può però essere causato da patologie a carico dei reni e dei polmoni, ma anche le persone che soffrono di ipertensione e ipertiroidismo sono predisposte alla loro comparsa.

I migliori rimedi naturali per contrastarle

Per ridurre o in certi casi riuscire a eliminare questi fastidiosi inestetismi, ci sono tanti rimedi naturali da poter provare, usando prodotti quasi sempre disponibili in casa. Il primo passo è quello di riposare almeno sei ore ogni notte, anche se l’ideale sarebbero otto ore, perché un riposo corretto aiuta la pelle a distendersi meglio.

Anche l’alimentazione gioca un ruolo molto importante come rimedio naturale contro borse e occhiaie perché, come dice un famoso detto, “siamo quello che mangiamo”. Ideale quindi assumere alimenti ricchi di vitamina C, una fonte di energia che ha un ottimo impatto sul microcircolo, andando a stimolare la produzione di antiossidanti.

Per ridurre il gonfiore delle borse potete usare il cetriolo, la patata o fare impacchi di tè; tutti è tre hanno proprietà schiarenti e drenanti e sono davvero semplici da usare. Basta tagliare due fette di patata oppure di cetriolo o usare due bustine di tè, l’importante è che siano fredde, e appoggiarle su entrambi gli occhi, lasciandole per circa un quarto d’ora. 

L’ideale è eseguire questa routine di bellezza tutti i giorni, prima di andare a letto: il giorno dopo vi sveglierete con un viso più disteso, occhiaie schiarite e niente borse. Al pari di questi prodotti naturali e quasi sempre disponibili nelle nostre case, per combattere le borse e le occhiaie si possono anche utilizzare la malva e la camomilla.

Facendo degli impacchi sugli occhi, infatti, potrete beneficiare della loro azione drenante. L’acqua di rose e il latte freddo sono due alternative ugualmente efficaci e, come nel caso di malva e camomilla, si fanno degli impacchi usando cotone imbevuto con uno di questi due prodotti. È ovviamente necessario ricordare che si tratta di rimedi naturali, efficaci solo se svolti con una certa frequenza. Se invece siete alla ricerca di creme specifiche ed efficaci per combattere borse e occhiaie, ecco dove trovare il miglior contorno occhi online. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo precedenteCome fare un cappuccino in casa
Articolo successivoProbiotici e fermenti: le differenze
Alessia Spensierato, Editore (Owner & Founder) della testata giornalistica di Metropolitan Magazine. La scrittura è la sua più grande passione, ha scritto il suo primo libro"Il silenzio in un caffè" pubblicato nel 2013 tra i top ten e-book dei più venduti nello stesso anno. Nel 2014 si cimenta nella scrittura del suo secondo "One Way", ex speaker radiofonica. Il mondo del Web l'ha sempre affascinata e oggi ha cercato di unire le sue più grandi passioni creando Metropolitan Magazine. Metropolitan Magazine oggi è una testata nota sia a Roma che in Italia. Non utilizza nessun aggettivo per definirsi, per lei esistono solo parole "nuove" che nessuno sa. "Il mondo è di chi lo disegna ogni giorno in modo diverso, a volte anche senza matite."