PaperNerd

Il Club del Libro Nerd – Keyforge: Racconti del Crogiolo

Keyforge – Racconti del Crogiolo è un’antologia di 9 storie a cura di Charlotte Llewelyn-Wells. L’edizione letta è quella Aconyte Books (2021 – 285 pagine), partner di Asmodee focalizzato sulla “messa in romanzo” degli universi fiction ispirati al mondo del gaming, sia esso videoludico, in scatola o di carte.

Cos’è Keyforge?

Si tratta di un gioco di carte del 2018 ideato da Richard Garfield, il famosissimo creatore di Magic: The Gathering (anch’esso divenuto poi un universo letterario). Il gioco è pensato per due giocatori, dove ognuno riveste il ruolo di un Arconte che guida le proprie forze contro un Arconte avversario, combattendo per essere il primo dei due ad aprire, grazie a delle chiavi magiche, una cripta segreta.

Il Club del Libro Nerd - Keyforge: Racconti del Crogiolo
Racconti del Crogiolo – Photo Credits: Dario Bettati

Cos’è il Crogiolo?

Al centro dell’universo dove sono ambientate le storie e i duelli di Keyforge vi è il Crogiolo, un mondo artificiale costruito attraverso l’integrazione di parti provenienti da vari pianeti, che per milioni di anni è stato alimentato e ampliato, divenendo così un habitat di innumerevoli popolazioni che si sono evolute e susseguite sulla sua superficie.

Il Crogiolo è quindi il luogo dove la scienza si fonde con la magia grazie al misterioso Æmber. Come decifrare i suoi segreti? Vincendo battaglie all’ultimo sangue sotto l’egemonia degli Arconti.

I racconti

I personaggi e le storie narrate coprono le prime quattro espansioni del gioco (ossia fino a Mutazione di Massa). Se il Crogiolo è un puzzle, allora i racconti sono esattamente dei pezzi, che tuttavia non necessariamente sono destinati a congiungersi tra loro, per quanto appartenenti alla stessa “immagine di copertina”.

Anche lo stile narrativo non è omogeneo e ciò è subito evidente passando da una storia all’altra: se in Utili Parassiti, ad esempio, siamo letteralmente sommersi da descrizioni dei luoghi e dalle riflessioni personali del protagonista, Criptomani è un vero e proprio carnevale di personaggi diversi.

I racconti tuttavia non sono solo un bel modo di passare il tempo, ma un ottimo esempio di letteratura di formazione, infatti si fanno volentieri veicolo di messaggi e riflessioni alte che trattano temi come lo smarrimento, la paura del nuovo, l’amore e l’odio razziale.

Keyforge – Racconti del Crogiolo: commento personale

Nonostante molte delle storie sembrino scritte per gli “insider” del mondo di Keyforge, ad esempio citando personaggi e luoghi di culto dell’ambientazione, la brillantezza e la scorrevolezza dei racconti è tale che anche un neofita possa può seguire la narrazione.   

Keyforge – Racconti del Crogiolo non è soltanto un pregevole esperimento editoriale ma ha tutte le peculiarità per essere una degna pietra di fondazione di un ciclo letterario destinato a proseguire per molto tempo e dalle infinite potenzialità espansionistiche. Voto: 7

Dario Bettati

Seguiteci tramite la pagina Facebook e il nostro canale Instagram!

Adv
Adv

Dario Bettati

Laureato in Teorie e Pratiche dell’Antropologia e laureato magistrale in Discipline Etno-Antropologiche. Studioso e appassionato delle “declinazioni” più contemporanee e "Pop" della cultura e della società, divulgatore scientifico, ma soprattutto un grande e grosso NERD.
Back to top button