Cinema & Serie TVInfoNerd

Il gobbo di Notre Dame: (ri)scoprilo su Disney Plus

Adv

Disney Plus contiene una grande quantità di contenuti e spesso è difficile decidere che cosa guardare. Dai classici ai Pixar, da Marvel a Star Wars ci sono film e serie TV per tutti i gusti. Sono qui per farvi (ri)scoprire qualche contenuto meno popolare che potreste aver voglia di (ri)vedere. Oggi parliamo de Il gobbo di Notre Dame.

Il gobbo di Notre Dame è il 34° Classico Disney ed è uscito nel 1996. Il 21 giugno sarà il 25° anniversario dell’uscita del cartone negli USA. In Italia, invece, è uscito a dicembre dello stesso anno. Il film è stato un successo commerciale, infatti è tra le pellicole di maggior successo di quell’anno ed ha anche ottenuto diversi riconoscimenti. Il film affronta argomenti importanti, tra cui: razzismo, genocidio, lussuria e peccato, per questo motivo è considerato uno dei Classici più cupi degli anni ‘90.

Il gobbo di Notre Dame: trama e info

Il gobbo di notre dame poster
Photo credit: Disney Plus

Il film è ambientato a Parigi nel 1484, il giudice Frollo odia gli zingari e sfrutta la sua posizione di potere per tentare di sterminare la razza. Proprio mentre elimina una donna della popolazione trova il piccolo Quasimodo che risparmia solamente mosso dal senso del dovere religioso. Quasimodo, gobbo e deforme, cresce nascosto nella cattedrale di Notre Dame e Frollo lo convince che il suo aspetto fa di lui un mostro. Mosso dalla curiosità, Quasimodo riesce ad uscire e incontra Esmeralda che, con sua sorpresa, non lo tratta affatto come un mostro.

Il film si basa sul romanzo Notre Dame de Paris di Victor Hugo. Troviamo anche un simpatico riferimento all’autore poiché tra i tre gargoyle con cui parla Quasimodo, ce n’è uno che si chiama Victor e un altro che si chiama Hugo. Il terzo gargoyle si chiama Laverne, il nome è un omaggio a Laverne Andrews, una delle Andrews Sisters, celebre gruppo musicale degli anni ‘30 negli USA. Alcuni spettatori si sono lamentati che il film si distacca molto dal romanzo, altri lo hanno trovato ancora troppo forte per un pubblico giovane, ma alla fine è stato accolto positivamente.

Frollo e Quasimodo in una scena
Photo credit: animationscreencaps
  • Simile a: Rapunzel (2010), Pocahontas (1995), La bella e la bestia (1991)
  • Voto pubblico: 70/100 (Rotten Tomatoes)
  • Genere: Animazione, Drammatico, Sentimentale
  • Durata: 91 minuti
  • Canzoni: SI
  • Premi: 6 vinti + 21 candidature

La mia brevissima recensione

Il gobbo di Notre Dame fa parte della mia top 5 tra i Classici Disney che preferisco. Il film tratta un argomento molto serio e da adulti si può apprezzare ancora di più. L’antagonista Frollo è uno dei Disney villain più spaventosi perché è umano e potrebbe esistere nella realtà. Esmeralda è tra le eroine Disney più coraggiose che incontriamo, che combatte contro le ingiustizie, non solo per se stessa, ma per tutti. Menzione speciale per la fantastica colonna sonora.

Notre Dame spunta tra le nuvole nella scena d'apertura del film.
Photo credit: animationscreecaps

Il gobbo di Notre Dame su Disney Plus

Puoi vedere Il gobbo di Notre Dame su Disney Plus, ma hai bisogno di un abbonamento (ecco il link per farlo). Dalla home del sito, troverai questo film nella sezione “Disney”, ma la funzione “cerca” è sicuramente il modo più veloce per trovarlo. Buona visione!

Seguici su:
Facebook
Instagram
InfoNerd

Elisa Scaglia

Adv
Adv
Adv
Back to top button