Cinema

“Il signore delle mosche”: il primo adattamento arriva su Prime Video

New entry nel catalogo di Amazon Prime Video è Il signore delle mosche. Inquietante e sconvolgente, quello di Peter Brook del 1963 è il primo adattamento del romanzo di William Golding. Pubblicato nel 1954, il libro imporrà definitivamente l’attenzione sulla penna dello scrittore, che nel 1983 riceverà il Premio Nobel per la Letteratura.

Ispirandosi a un esperimento che era solito fare in classe quando insegnava, lo scrittore si chiede cosa succederebbe se un gruppo di ragazzini fosse lasciato libero di prendere delle decisioni in totale autonomia, senza supervisione. E la realtà distopica che ne viene fuori è riportata magistralmente sullo schermo dal regista. Il film fu infatti nominato per la Palma d’oro al Festival di Cannes del 1963, oltre a essere inserito dalla National Board of Review of Motion Pictures tra i dieci migliori film dell’anno.

Il signore delle mosche - Photo Credits: Horror Estremo
Il signore delle mosche – Photo Credits: Horror Estremo

La trama de Il signore delle mosche

Durante una guerra nucleare, nel 1984 dei ragazzini vengono messi in salvo su un aereo che però precipita. Alcuni di loro si salvano, e si ritrovano a dover sopravvivere su un’isola deserta. Nonostante il tentativo di darsi un’organizzazione sociale, la situazione presto degenera e il gruppo perde il controllo. Una storia esemplare come questa ha naturalmente dato vita ad altri adattamenti. Tra questi l’omonimo film del 1990 e la recente serie televisiva The Society. Distribuita su Netflix, la seconda stagione della serie è stata però cancellata a causa dell’emergenza sanitaria.

Seguici su MMI e Metropolitan cinema
Manuela Famà

Back to top button