Cinema

“Il telefono del Signor Harrigan”: Netflix svela i protagonisti del nuovo adattamento cinematografico

Un nuovo racconto di Stephen King diventa film grazie ad una produzione Netflix. Si tratta de “Il telefono del Signor Harrigan“, storia appartenente a “Se scorre il sangue“, raccolta scritta dal celebre autore statunitense. A questa notizia, che farà di certo contenti i fan dello scrittore, se ne aggiunge un’altra non di poco conto. Il colosso californiano svela i protagonisti di questo nuovo adattamento cinematografico.

L’inizio delle riprese è previsto tra qualche settimana e sul set ci saranno anche Donald Sutherland e Jaeden Martell. L’attore canadese, Oscar alla carriera con più di 60 anni di esperienza nel mondo del cinema, del teatro e della televisione, incontra il talento del diciottenne di Philadelphia, noto per aver interpretato Bill nel film “It“, adattamento cinematografico di Andrés Muschietti dell’omonimo romanzo dello stesso King. Per vederli insieme bisognerà attendere il 2022, anno in cui verrà rilasciato in streaming il film.

Donal Sutherland interpreterà il ruolo del Signor Harrigan, mentre Martell vestirà i panni di Craig. Due personaggi completamente diversi, che instaureranno, però, un rapporto duraturo, in grado di sfuggire alle logiche del tempo e dello spazio. Ne “Il telefono del Signor Harrigan” un giovane ragazzo di provincia incontra il recluso e miliardario Harrigan. Tra di loro nasce una forte amicizia, supportata dalla passione per il libri e veicolata da un iPhone. Quando l’anziano signore passa a miglior vita, Craig scopre di poter continuare a comunicare con lui grazie agli immensi poteri della tecnologia.

Tra i produttori del nuovo film ci sono Jason Blum per Blumhouse, Ryan Murphy e Carla Hacken. Il compito di dirigere questo nuovo adattamento spetta, invece, a John Lee Hancock, che si è occupato anche della sceneggiatura.

Marta Millauro

Seguici su

Facebook

Metropolitan Magazine

Instagram

Twitter

Adv
Adv
Adv
Back to top button