#ilmArtedìdiAtena 03/10/2017

La rubrica settimanale che dichiara guerra alla guerra e lo fa a suon di arte e cultura. Atena spodesta Marte consigliandoci eventi, musica, teatro e cinema a Roma, nel mondo e su internet.

“Mortali, ben ritrovati miei cari costruttori di sogni, sento che l’immaginario collettivo si sta risanando, state seguendo i miei consigli e ciò mi riempe di orgoglio e di speranza nei confronti del vostro genere. È stata una settimana molto complicata, i violenti scontri in Spagna e la tragica sparatoria a Las Vegas mettono duramente alla prova la mia missione ma non scalfiscono il mio ottimismo e la mia fede nel potere rigenerante dell’arte e dell’amore. Inizierei quindi con qualcosa di semplice, colorato e bello come le composizioni foto-grafiche di Caroline South: il suo account Instagram è pieno di gradienti di colore realizzati con oggetti di uso quotidiano e ogni opera è una boccata d’ossigeno per l’anima. 

“Sulla tua pelle” è l’ultimo video (qui sopra) dell’artista russo Rus Khasanov che ricerca la bellezza principalmente nel colore, creando dei video unici in cui l’inchiostro balla a ritmo di musica. In questo caso la danza colorata avviene sull’epidermide delle mani, delle labbra e dei capezzoli che non sono mai stati così vivi. Pieni di vita e di grandi storie da raccontare sono anche due canali youtube che vi consiglio altamente di approfondire: “60 Second Docs” e “Great Big Story“. Entrambi raccontano la strana bellezza che popola il mondo con dei mini documentari, il primo (video qui sotto) con un’impronta più social e immediata fornisce un nuovo sguardo sui personaggi, le espressioni e le pratiche più uniche che compongono il mondo raccontando la vita un minuto alla volta; il secondo, invece, ha un assetto più professionale, una vera e propria società mondiale dedita alla narrazione cinematografica, i produttori dei micro doc hanno girato finora 80 paesi diversi per scoprire e raccontare l’incredibile e il non ancora detto, conquistando gli occhi di decine di milioni di spettatori al giorno.

https://www.youtube.com/watch?v=VbigUuj6HV4

A Roma questa settimana c’è un’ondata di fricchettonaggine tale che è come se lo spirito di Janis Joplin si fosse impossessato della capitale: dal 5 al 7 Ottobre La Strada, storico Centro Sociale di Garbatella, festeggia i suoi 23 anni di occupazione; sempre dal 5 Ottobre, inizierà invece all’Acrobax, un ciclo di proiezioni con ingresso a offerta libera di pellicole “gay” inedite; se invece Giovedì avete più voglia di movimento, potreste festeggiare il bicentenario della bicicletta con la pedalata di luna piena a Piazza del Popolo; Sabato 7, se siete in vena di trasgressione o se semplicemente volete ampliare i vostri orizzonti conoscitivi, c’è al laghetto dell’Eur il pic-nic poliamoroso; portate poi le vostre conquiste allo Spazio Diamante sulla Prenestina, dove la Compagnia di danza Echoes ci incanterà sulle note dei Pink Floyd; per finire la settimana in armonia con l’universo, al Monk c’è il Roma Aware Fest, un’intensa due giorni di musica, Yoga e pratiche per la consapevolezza e il benessere. 

Che l’indipendenza sia con voi. Con amore, fiducia e stima. Vostra Atena”