Esteri

Incendio in un grattacielo a Hong Kong, 100 persone intrappolate

Un incendio divampato al World Trade Center di Hong Kong ha intrappolato almeno 100 persone sul tetto dell’edificio: lo riferiscono i media locali.
La causa dell’incendio non è ancora nota, ma è in corso una ristrutturazione e ai piani bassi sono presenti impalcature.
Almeno 15 ambulanze sono sul posto e 8 persone sono già state trasportate in ospedale.

Secondo alcune fonti sarebbero invece 300 le persone intrappolate e il rogo avrebbe avuto origine nella stanza degli interruttori generali, situata al di sotto del centro commerciale interno all’edificio.

Secondo le ultime informazioni diffuse dal personale di soccorso e pubblicate dal South China Morning Post, almeno sette persone hanno subito gli effetti dell’inalazione di fumo in questo edificio di 38 piani su Gloucester Road, Causeway Bay. Tra loro figura una donna di circa 60 anni trasferita in ospedale in condizioni di semicoscienza e con difficoltà respiratorie.

Almeno 160 cittadini sono stati evacuati dal grattacielo, secondo la polizia. I vigili del fuoco stanno utilizzando scale estensibili per portare in salvo coloro che sono rimasti intrappolati in una sezione all’aperto dell’edificio al quinto piano. La polizia ha spiegato che le indagini preliminari suggeriscono che l’incendio è divampato nella sala degli interruttori elettrici al piano inferiore del centro commerciale, prima di estendersi alle impalcature che coprono parte dell’edificio. Il fumo è poi entrato nel centro commerciale stesso e si è diffuso per le scale posteriori.

Il centro commerciale, compreso il parcheggio interrato, è in fase di ristrutturazione da diversi mesi. I piani inferiori dell’edificio, di proprietà di Sun Hung Kai Properties, sono stati circondati da impalcature. Tutti i negozi erano stati lasciati liberi per lavori di ristrutturazione. Erano ancora in funzione, invece, i ristoranti tra il sesto e il tredicesimo piano e gli uffici tra il quattordicesimo e il trentottesimo piano.

Back to top button