Indonesia, trovati rottami dell’aereo caduto in mare: a bordo 62 persone

Un Boeing 737-500 della compagnia indonesiana Sriwijaya Air è scomparso dai radar poco dopo il suo decollo da Giacarta e le autorità hanno avviato le ricerche. Il volo era diretto verso la città di Pontianak e a bordo si trovavano 62 persone: due piloti, quattro membri dell’equipaggio e 56 passeggeri, tra cui dieci bambini. L’aereo è probabilmente caduto in mare.

Il possibile ritrovamento dell’aereo caduto in mare

L’aereo prima dello schianto ha perso oltre 3mila metri di altitudine dopo soli quattro minuti dal suo decollo da Giacarta. Un pescatore che si trovava nell’area periferica della città ha raccontato di aver visto un aereo schiantarsi in picchiata in mare. Il sito Air Live ha trasmesso un video dei soccorritori mentre estraggono dall’acqua alcuni rottami che si pensa che siano dell’aereo scomparso. Sono stati ritrovati presumibilmente anche resti umani.

Resta aggiornato su tutta l’Attualità di Metropolitan Magazine, e segui la pagina Facebook.

Martina Maria Mancini

© RIPRODUZIONE RISERVATA