Motori

Indy500: la Q1 va a Castroneves

Helio Castroneves ha fatto un qualcosa di unico e inimitabile; pilota part-time appena vede Indianapolis si infiamma e ha piazzato una media di 228.919 miglia orarie. Chevrolet ha rispettato le previsioni ma nessuno avrebbe immaginato una Danica Patrick a giocarsi la fast nine come nessuno avrebbe mai immaginato Hinchcliffe non qualificato.

La prima giornata delle qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis ha già regalato sorprese e colpi di scena in attesa della Q2 nella quale i piloti dalla 10°alla 33°posizione si giocheranno le restanti file, e la Q3 nella quale i fast nine si giocheranno la pole. Castroneves è riuscito a piazzare la sua Chevrolet davanti a tutti ed è uno dei contendenti per la pole di oggi.

La Q1 è stata caratterizzata dalla pioggia che ha imposto uno stop di oltre 2 ore ma a regalato un anticipazione di ciò che vedremo la prossima settimana; infatti nella fast nine, al di là dei motori Chevrolet, ci sono i miglior piloti. I 4 Penske hanno rispettato le previsioni  ma la sorpresa in positivo sono le 3 Chevrolet del team di Ed Carpenter, con lo stesso Carpenter, Spencer Pigot e, udite, udite, Danica Patrick. A questi aggiungiamo i due tetra campioni Bourdais e Dixon.  

Danica Patrick e Helio Castroneves

Danica Patrick è riuscita a piazzarsi davanti a piloti del calibro di Rossi, Hunter-Reay e Sato e Hinchcliffe.  Purtroppo il canadese ha sofferto di vibrazioni e nel suo ultimo tentativo non è riuscito ad ottenere una buona media ed è stato costretto ad accettare il verdetto e il fatto che Wickens, alla sua prima 500miglia, prenderà parte alla gara. Il suo commento è stato laconico: << Non il primo grande nome ad andare a casa >>. Il team però potrebbe schierarlo comunque qualora ci si accordasse con uno dei suoi piloti part-time, tra i quali Howard.  

Hinchcliffe è l’emblema di una Honda che sull’ovale di Indianapolis sta faticando enormemente con solo due piloti a giocarsi la pole nella Q3 di oggi. Lo stesso Team Andretti vede tutte le sue punte fuori dalla Q1 con il solo Rossi a ridosso. 

Questa la classifica completa della Q1:

Classifica Q1

 

Pulsante per tornare all'inizio