Motori

Indycar: Power ancora primo nelle FP2 davanti a King

Nelle FP1 avevamo detto che Will Power su questa pista si trova a suo agio. Detto fatto: primo anche nelle FP2 davanti a un fantastico King e Rossi. Solo 10°Newgarden.

Il veterano Will Power non ha avuto problemi a piazzare il giro più veloce mentre tutti gli altri erano in simulazione qualifica per domani con le Firestone e banda rossa. Dietro di lui un sorprendente Jordan King che si è messo dietro per circa 0,07 secondi Andretti Autosport-Honda di Alexander Rossi. Sono tornate nelle posizioni di testa le Honda del Team Schmidt Peterson Motorsports con il rookie Robert Wickens 4°, mentre James Hinchcliffe è rimasto impantanato in 18°posizione.

Jordan King

Dopo una deludente prima sessione, Simon Pagenaud si è piazzato in 5°posizione davanti a Helio Castroneves che, a quanto pare, si è ben adattato alla nuove Dallara. 7°Boudais davanti a Pigot che per la seconda volta nellastessa giornata è riuscito a piazzare in top ten la sua Chevrolet davanti a Kanaan e Newgarden. 

Delusione invece per il Team Chip Ganassi con entrambi i piloti fuori dalla top ten con Scott Dixon 13° e subito dietro Ed Jones. Lo stesso è accaduto al Team Rahal-Letterman con Rahal 12°e Sato 17°. L’altra sorpresa di giornata è il 18°posto di Ryan Hunter-Reay.

Questa la classifica completa:

Classifica FP2Per ulteriori informazioni: https://www.indycar.com/ 

 

Back to top button