Gossip e Tv

Isola dei Famosi, la madre di Blind lo denuncia: “E’ un bugiardo”

Il rapper Blind è ora concorrente dell’Isola dei Famosi e dopo alcune dichiarazioni del naufrago durante la terza puntata la madre ha deciso di denunciarlo. Ciò che racconta non sarebbe la verità, il suo successo a discapito della sua famiglia in difficoltà economiche.

La madre di Blind decide di denunciare il figlio

La madre di Blind, Valerica Rujan, ha denunciato il figlio dopo le dichiarazioni durante la terza puntata del reality show L’Isola dei Famosi. Blind infatti ha raccontato a tutti i telespettatori la storia della sua adolescenza. Soffermandosi sulla difficoltà di quegli anni ha confessato di aver fatto abuso di diverse droghe, per poi riuscire a rinascere grazie all’incontro con la sua fidanzata Greta e l’inizio della sua carriera musicale.

La madre nei giorni scorsi ha rilasciato un’intervista contraddicendo il racconto del figlio. La verità, secondo la Rujan, sarebbe che l’ex concorrente di X-Factor non avrebbe mai fatto nulla per aiutare la sua famiglia che è attualmente in grave difficoltà economiche. Valerica ha quindi deciso di intraprendere le vie legali per denunciare Blind e portare a galla la verità. Il figlio userebbe il successo solo ed esclusivamente per scopi personali.

Le parole di Velerica Rujan sulle dichiarazioni del figlio all’Isola dei Famosi

“È un bugiardo, sta buttando fango su tutta la sua famiglia per i propri interessi. Sentirlo parlare così mi fa veramente male. Si è rifiutato dicendomi che posso vivere con 600 euro mensili, ma siamo in tre: io, suo fratello e il suo cane. Sono stata costretta a chiamarlo in tribunale. Fa molto male vedere che lui veste Gucci e suo fratello indossa quello che riesco a trovare alla Caritas.”

È questa la denuncia che ha mosso la madre nei confronti del figlio. Affermando successivamente che Blind si appellerebbe a lei con offese molto pesanti, disprezzando lei e la famiglia. Il naufrago sull’isola non è però ancora a conoscenza di tutta la vicenda legale che lo coinvolge in prima persona. Probabilmente, potrà venire a sapere di questa denuncia solamente una volta ritornato in Italia.

Camilla Tecchio

Segui tutte le nostre NEWS

Adv

Related Articles

Back to top button