Pallavolo

Italia-Cuba 3-1, Mondiali volley: azzurri ai quarti, Francia o Giappone?

Continua l’avventura della Nazionale italiana maschile di volley nel massimo torneo di pallavolo del Globo. I campioni d’Europa in carica hanno posto un altro, importante, mattoncino sull’affresco che, se firmato a fine manifestazione, potrebbe regalare l’ennesimo successo al movimento sportivo nostrano della rete. Italia-Cuba, sfida valevole per gli ottavi dei Mondiali di volley, non ha avuto grande storia, nonostante la selezione caraibica si sia rivelata arcigna e davvero molto tecnica. Gli azzurri hanno ceduto, non a caso, il primo set della loro avventura iridata ai cubani: la differenza tra le due formazioni, alla lunga, è venuta fuori premiando i ragazzi di Ferdinando De Giorgi. Adesso c’è attesa per scoprire il prossimo avversario: sarà la Francia campione olimpica oppure il Giappone?

Italia-Cuba, Mondiali volley: oggi gli azzurri conosceranno l’avversaria

(Credit foto – pagina Facebook Federazione italiana pallavolo)

Lunedì gli azzurri conosceranno la rivale nei quarti di finale: domani, infatti, Francia e Giappone impatteranno sul parquet per regalarsi la chance di sfidare l’Italia in una sfida davvero molto interessante. Il pronostico pende in favore dei transalpini, ma attenzione alle sorprese sempre possibili in una manifestazione così compressa. Torniamo, però, alla bella vittoria italiana contro Cuba: la temibile squadra caraibica si è rivelata dura da superare, con scarti ridotti in tutti i set (25-21, 21-25, 26-24, 25-18 il punteggio che ha determinato la vittoria della formazione tricolore), a parte l’ultimo in cui i ragazzi del Commissario Tecnico De Giorgi hanno preso un vantaggio più ampio ma solo nel finale. Adesso testa al prossimo, importante, incontro.

(Credit foto – pagina Facebook Federazione italiana pallavolo)

Seguici su Google News

Back to top button