Calcio

Italia, l’amichevole contro l’Estonia influenza il sorteggio del Mondiale

L’Italia di Roberto Mancini si appresta ad ospitare, in amichevole, la modesta Estonia. La gara, importante per arrivare al doppio match di Nations League contro Polonia e Bosnia-Erzegovina, si disputerà al Franchi. La partita contro la compagine estone sarà propedeutica ad affrontare lo spareggio qualificazione contro Robert Lewandowski e compagni: la formazione polacca, attualmente, è in testa al Gruppo A con 7 punti mentre gli Azzurri hanno incamerato 6 lunghezze in classifica.

Il CT della Nazionale italiana dovrà conquistare l’intera posta in palio contro i biancorossi per centrare, poi, il pass al turno successivo in casa della Bosnia di Edin Dzeko. Guai, però, a pensare che la partita contro l’Estonia sia semplicemente un’amichevole senza senso e conseguenze: il pareggio o, peggio, la sconfitta potrebbero influenzare in modo determinante i prossimi sorteggio del Mondiale. Una competizione che, onestamente, di amichevole ha ben poco.

Italia, vincere per entrare nelle teste di serie

La partita tra Italia ed Estonia potrebbe avere ripercussioni anche sui prossimi sorteggi del Mondiale che si svolgerà in Qatar nel 2022. Gli Azzurri sono in corsa per entrare tra le teste di serie per il sorteggio i raggruppamenti di qualificazione e per riuscirci, ovviamente, dovranno rientrare nel range delle migliori dieci squadre europee del ranking FIFA. Come riportato da La Gazzetta dello Sport, la formazione di Tallinn occupa il 109esimo posto ed una vittoria non sposterà la classifica. Un pareggio o una sconfitta, però, potrebbero peggiorare la graduatoria della Nazionale: attuale Roberto Mancini è al settimo posto e con due vittorie potrebbe chiudere i discorsi inerenti al discorso “teste di serie“.

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv

Related Articles

Back to top button