Gossip e Tv

Iva Zanicchi, sull’ex marito Antonio Ansoldi: “Potevo annullare il matrimonio, ma non l’ho fatto”

Iva Zanicchi vanta alle sue spalle tanti successi personali ma anche un matrimonio finito con Antonio Ansoldi meglio noto con il nome di Tonino.

Antonio Ansoldi è nato a Taranto nel 1934 e che suo padre era Giovanni Battista Ansoldi, noto imprenditore e produttore discografico italiano nonché fondatore della casa discografica Ri-Fi.

Tonino è scomparso nel settembre del 2020 e per quanto riguarda invece la sfera professionale sappiamo che l’uomo scelse di seguire le orme del padre diventandone il suo braccio destro in campo discografico.

Per quanto concerne invece la sfera sentimentale sappiamo che Tonino Ansoldi nel 1967 convolò a nozze con Iva Zanicchi. La coppia si è unì in matrimonio con una cerimonia privata a Bologna e dalla loro unione nacque anche una figlia che si chiama Michela. Dieci anni dopo però, i due divorziarono.

La Zanicchi si è sfogata anche sulla relazione che ha costruito con la figlia Michela: “Tutti gli anni andavo via un mese, io non l’ho mai vista piangere. A 18 anni compiuti, però, mi svelò che aveva sofferto tantissimo la mia assenza. Ho sbagliato a non portarla con me nei miei viaggi di lavoro perché volevo proteggerla, ora cambierei tutto”.

Iva Zanicchi ha poi ammesso questo in un’intervista al programma televisivo, Non disturbare condotto da Paola Perego “Non avrei dovuto sposare mio marito. Non si meritava un matrimonio così e questa è una delle cose tristi della mia vita” Successivamente sempre la Zanicchi ai microfoni di Verissimo ha dichiarato che lei e il suo ex marito sono in ottimi rapporti.

Il matrimonio di Iva Zanicchi e Antonio Ansoldi non hanno mai annullato formalmente il matrimonio. La cantante ha spiegato il motivo: “Non voglio sposarmi. Non è più il tempo. Credo nel sacramento del matrimonio, mi sono sposata in chiesa una volta […] potevo annullarlo ma non l’ho fatto”

Con la figlia Michela il rapporto è stato difficile nei primi anni visto che la cantante viveva un momento magico nella sua vita artistica che la portava spesso a stare fuori casa lontana dal marito e dalla piccola. “Tutti gli anni andavo via un mese, io non l’ho mai vista piangere. A 18 anni compiuti, però, mi svelò che aveva sofferto tantissimo la mia assenza” ha raccontato proprio la cantante.

Dopo la fine del matrimonio con Antonio Ansoldi, Iva Zanicchi si è fidanzata con Fausto Pinna. Un nuovo grande amore che oramai dura da tantissimi anni e che li ha visti condividere gioie e dolori della vita. “Fausto è una persona allegra. In una coppia non bisogna mai annoiarsi, e io e Fausto ci divertiamo molto. Non l’ho mai tradito, ma gli altri uomini li guardo eccome” – ha confessato la cantante parlando del compagno con cui è apparsa diverse volte anche in tv.

Proprio a Verissimo, la Zanicchi è stata protagonista di una intervista doppia con il compagno Fausto. In quell’occasione Silvia Toffanin le chiese: “Fausto è geloso?” con la cantante, che senza girarci troppo intorno, ha risposto “invecchiando si è rincretinito. Non è mai stato geloso. Ma a quest’età dove vado?”. Che dire, anche se i due non si sono mai promessi eterno amore su di un altare, Iva e Fausto sono innamorati come il primo giorno!

Riguardo la sua sfera sentimentale sappiamo che Tonino Ansoldi nel 1967 è convolato a nozze con Iva Zanicchi. La coppia si è unita in matrimonio con una cerimonia privata che si è svolta a Bologna e dalla loro unione è nata anche una figlia di nome Michela che oggi è una nota psicologa, 10 anni dopo i due hanno divorziato e di questo la cantante ne ha parlato nel corso di diverse interviste. Riguardo il rapporto con la figlia sembra che Zanicchi abbia parlato più volte del fatto che per motivi di lavoro è stata costretta a stare lontana dalla figlia che ha sofferto tanto per questa lontananza.

“Tutti gli anni andavo via un mese, io non l’ho mai vista piangere. A 18 anni compiuti, però, mi svelò che aveva sofferto tantissimo la mia assenza. Ho sbagliato a non portarla con me nei miei viaggi di lavoro perché volevo proteggerla, ora cambierei tutto”. Queste le dichiarazioni rilasciate proprio da Iva Zanicchi la quale nel corso di un’intervista ha ammesso anche che forse non avrebbe dovuto sposare il suo ex marito.“Non avrei dovuto sposare mio marito. Non si meritava un matrimonio così e questa è una delle cose tristi della mia vita”. Queste le parole di Iva Zanicchi ai microfoni di Verissimo ed ha dichiarato che lei e il suo ex marito sono in ottimi rapporti.

Seguici su Google News

Back to top button