Gossip e Tv

Ivana Spagna, il dolore per la perdita della madre: “La mia gattina mi ha salvato la vita”

Ivana Spagna: la madre è scomparsa durante gli anni Novanta lasciando un vuoto incolmabile nella vita dell’artista reduce dal terzo posto raggiunto con Gente Come Noi al Festival di Sanremo.

Oggi vedremo l’interprete veneta tra gli ospiti di Big Show, programma con Enrico Papi, in onda a partire dalle 21:40 su Canale 5. Durante un intervento a “Domenica In”, Spagna si raccontava alla conduttrice e padrona di casa del salotto di Raiuno, Mara Venier. Nel corso dell’intervista, la voce di Call Me, si era soffermata sul difficile momento vissuto dopo la perdita dell’amata mamma Gemma a causa di un tumore. Un drammatico momento nel quale ha perso la bambina che portava in grembo:

Ivana Spagna, la malattia della madre

“Sono rimasta incinta una volta nel 1997, proprio quando mia madre è mancata. Ho avuto una emorragia ed ho perso la bambina. Mi capita ancora di sognare mia madre con una piccolina vicino”. 

Il difficile momento aveva portato l’artista a compiere un estremo gesto per porre fine a tutti i dispiaceri che stavano imperversando nelle sue giornate. A salvarla un grande amore, quello per i suoi animali, come la stessa ha raccontato:

“Avevo pulito tutto e volevo tagliarmi le vene in doccia per non sporcare. E quando stavo per mettere in atto quella cosa terribile, la mia gattina è venuta a miagolare. Mi ha risvegliata e mi sono chiesta: “ma tu con chi resti?”. Da quel momento i miei animali mi tengono in vita”. 

Seguici su Google News

Back to top button