Jaguar eTrophy 2019 | Il recap della prima stagione

Con la prima stagione che si accinge alla sua conclusione, tiriamo le somme sulla classifica e su cosa ci ha raccontato la sorella minore della Formula E.

Jaguar eTrophy 2019 – Una stagione che ha lasciato qualche dubbio ma che ha emozionato a livello di battaglie in pista. Analizziamo le classifiche che a sole 2 gare dalla fine lascia aperti molti scenari.

Jaguar eTrophy 2019
Simon Evans #99 sotto la pioggia battente – Photo Credit: Jaguar Racing

Jaguar eTrophy 2019 – Le classifiche

La classifica dei PRO è cortissima con Jimenez in testa grazie alla sua costanza: 1 vittoria, 7 podi su 8 gare. Alle spalle del brasiliano troviamo Bryan Sellers che paga carissimo la squalifica a Sanya ,ma che grazie alle 2 vittorie resta agganciato alla testa. Leggermente staccato troviamo Bueno che arriva da 2 vittorie consecutive. Il brasiliano però ha sbagliato moltissimo durante la stagione, come a Parigi. Non benissimo Simon Evans che si trova a 20 punti da Jimenez e che resta fuori dalla lotta al campionato dopo un inizio di stagione spumeggiante. In fondo alla classifica troviamo Legge, a soli 67 punti e Stefan Rzadzinski che ha deluso moltissimo questa stagione, fermo a soli 43 punti prima della sostituzione con Adam Carroll a Berlino.

Jaguar eTrophy 2019
La classifica PRO – Photo Credit: Jaguar Racing

Per quanto riguarda la classifica AM troviamo Bandar Alesayi che nonostante le ultime performance sottotono può vantare ben 4 vittorie in stagione che gli assicurano un matchpoint già in gara 1 a New York. A 17 punti troviamo Yaqi Zhang con 3 vittorie e in un disperato tentativo di rimonta. In terza posizione troviamo la seconda Saudi Racing che è quasi matematicamente furoi dalla lotta. Bene a tratti Celia Martin che con 5 podi non può lamentarsi delle sue prestazioni. Nelle ultime 3 posizioni abbiamo un solo sedile: infatti Z Zhang ha gareggiato nelle ultime 3 gare, Tao Wang ha preso parte alle gare di Ad Diriyah e Sanya, con Qi Lin che ha guidato per le restanti 3 gare (Messico, Hong Kong, Roma).

Jaguar eTrophy 2019
La classifica AM – Photo Credit: Jaguar Racing

Jaguar eTrophy 2019 – Ancora molto da fare

Come era facilmente immaginabile la categoria che affianca la Formula E non ha avuto grande pubblico in questa stagione. Tutto sommato la stagione della Jaguar eTrophy è stata divertente e piena di colpi di scena. Vedere la classifica così corta a 2 gare dalla fine è incredibile e la lotta durante tutta la stagione è stata serrata e divertente. Da segnalare solo qualche piccolo contatto di troppo, con le lotte che a volte sono andate oltre il regolamento.

Jaguar eTrophy 2019
Dralle sulla vettura VIP – Photo Credit: Jaguar Racing

SEGUICI SU:

CANALE INSTAGRAM: https://www.instagram.com/motors.mmi/
CANALE TELEGRAM: https://t.me/MMImotorsport
PAGINA TWITTER: https://twitter.com/MmiMotorsport
NEWS MOTORI: https://metropolitanmagazine.it/category/motori-sport/
CANALE YOUTUBE: https://www.youtube.com/channel/UCigTTOEc6pPf3YtJMj9ensw

© RIPRODUZIONE RISERVATA