Approfondimenti

Jake Angeli, ecco chi è lo sciamano italoamericano che ha guidato la rivolta a Washington

Si chiama Jake Angeli lo sciamano vestito da vichingo, cappello con le corna e la pelliccia e la faccia dipinta che si vede nelle foto dell’assalto a Capitol Hill.

Il ragazzo con il cognome italiano, 32 anni, è un aspirante attore dell’Arizona che si fa chiamare “lo sciamano di QAnon”, la teoria cospirazionista di estrema destra molto diffusa negli Stati Uniti.

Jake Angeli è stato il primo ieri con un gruppo di fedelissimi a penetrare all’interno dell’aula del Congresso prendendo il posto destinato al vice presidente americano Mike Pence. Non è la prima volta che Angeli si presentava vestito in quel modo in manifestazioni pro Trump.

Il bilancio è drammatico: quattro persone che hanno perso la vita e, tra queste, anche Ashli Babbit, raggiunta da un colpo di pistola al petto. Il capo della polizia metropolitana di Washington Dc, ha precisato che gli arresti sono stati 52 e che alle marcia di Washington “Save America” hanno partecipato circa 45.000 persone.

Back to top button