Calcio

Jallow, il Vicenza sfida la concorrenza per la punta della Salernitana

Il Vicenza di Domenico Di Carlo cerca una punta nel calciomercato. La compagine veneta, dopo aver conquistato una meritatissima promozione in Serie B vincendo il campionato di terza serie interrotto per l’arrivo del Coronavirus, vuole ben figurare anche in cadetteria. Per farlo, ovviamente, dovrà rafforzare la rosa a disposizione del tecnico. Il prossimo torneo, infatti, si preannuncia combattuto ed estremamente competitivo. Una notizia stimolante che, però, mette a rischio la permanenza delle neopromosse. Ma i biancorossi sono consapevoli delle difficoltà e, per questo, si stanno muovendo attentamente sul terreno fertile delle contrattazioni: l’ultimo nome accostato al club è Lamin Jallow, attaccante in uscita dalla Salernitana.

Jallow in orbita Vicenza (Getty Images)
Jallow in orbita Vicenza (Getty Images)

Jallow, il Vicenza vuole la punta della Salernitana

Incrementare la rosa con l’acquisto di un attaccante in grado di garantire goal per tutta la stagione. Ecco l’obiettivo numero uno del Vicenza, appena tornato in Serie B dopo aver centrato la promozione. Sono tanti i nomi che, nell’ultimo mese, sono stati accostati alla squadra di Domenico Di Carlo che, di fatto, cerca ancora una punta per la prossima stagione.

Secondo quanto riportato da SalernitanaNews.it, i biancorossi si sarebbero iscritti alla corsa per Lamin Jallow, attaccante dei granata in uscita dal club campano. L’arrivo di Fabrizio Castori sulla panchina della Salernitana non ha cambiato la sorte del calciatore: sarà ceduto a fronte di un’offerta convincente. Alle strette, potrebbe partire anche in prestito. Lo scorso anno, il gambiano ha messo a segno 6 reti in 22 presenze e tali prestazioni hanno acceso i fari del Vicenza. I veneti, però, dovranno sbaragliare la concorrenza: l’africano, infatti, piace molto anche a Pisa e Venezia.

LEGGI TUTTI GLI ARTICOLI DELL’AUTORE

Pagina Facebook dell’autore

Account Twitter autore

Seguici su:

Pagina Facebook Metropolitan Magazine Italia

Account Twitter ufficiale Metropolitan Magazine Italia

Back to top button