Cinema

James Franco: cinque ruoli in cui potresti averlo perso (e devi recuperarlo!)

Se pensiamo a James Franco non può non venirci subito in mente il suo (ahimè disattivato) account Instagram, in cui l’attore si mostrava senza filtri. Una simpatia eccentrica e sopra le righe la sua, che lo rende più vicino di quanto si pensi a noi comuni mortali.
Distante dai cliché che vogliono gli attori più in vista di Hollywood algidi e inarrivabili, Franco non manca mai di mettersi in gioco, nella vita come nel cinema. La sua, infatti, è una carriera fatta sì di grandi successi al botteghino, ma anche di interpretazioni d’autore e di prove registiche da non sottovalutare.

James Franco: il fascino eccentrico di Hollywood

Se c’è una cosa che non possiamo negare a James Franco è senza dubbio il coraggio. L’artista, infatti, spazia in continuazione tra i ruoli, plasmandosi perfettamente nei personaggi che interpreta. Ma oltre al mainstream c’è di più: ecco, infatti, cinque sue prove attoriali degne di nota che potresti aver perso (e che devi assolutamente recuperare).

As I lay dying

James Franco in una scena del film - immagine web
James Franco in una scena del film – immagine web

Franco dirige, scrive ed interpreta questo film del 2013 tratto dal romanzo Mentre morivo di William Faulkner, autore Premio Nobel tra i più famosi della letteratura americana. Narrante la morte di Addie Bundren e la ricerca della sua famiglia d’origine al fine di onorarne la sepoltura, l’opera è stata presentata fuori concorso alla 66° edizione del Festival di Cannes.

Child of God

James Franco in una scena del film - immagine web
James Franco in una scena del film – immagine web

Un’altra trasposizione cinematografica tratta da un autore statunitense: stavolta parliamo di Cormac McCarthy e del suo romanzo Figlio di Dio. Il film, sempre scritto, diretto ed interpretato da James Franco, è stato presentato in concorso alla 70° edizione della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia e, successivamente, al Toronto International Film Festival.

Queen of the Desert

Nicole Kidman e James Franco in una scena del film - immagine web
Nicole Kidman e James Franco in una scena del film – immagine web

Il film, uscito nel 2015, è diretto da Werner Herzog, una delle colonne portanti del cinema tedesco. L’opera, in cui Franco interpreta l’avvocato inglese Henry Cadogan, è la storia vera di Gertrude Bell (Nicole Kidman). Archeologa e diplomatica britannica attiva in Medio Oriente agli inizi del XX secolo, la Bell è stata definita una Lawrence d’Arabia al femminile.

Ritorno alla vita

James Franco in una scena del film - immagine web
James Franco in una scena del film – immagine web

Franco e Charlotte Gainsbourg sono i protagonisti di questo film che segna il ritorno al cinema dopo sette anni di un altro importantissimo cineasta tedesco, Wim Wenders. L’opera, che vede l’attore alle prese con i problematici rapporti che riempiono la sua esistenza, è stata presentata fuori concorso alla Berlinale.

The Deuce

James Franco nei panni dei gemelli Martino - immagine web
James Franco nei panni dei gemelli Martino – immagine web

Una serie tv pulp, ambientata negli Stati Uniti degli anni Settanta, in cui James Franco è alle prese con un doppio ruolo, quello dei gemelli Vincent e Frankie Martino, che si trovano ben presto invischiati nei traffici della malavita italo-americana. Una storia di violenza, droga e, soprattutto, sesso: da poco, infatti, è stata legalizzata l’industria pornografica, un mercato di cui presto si apprezzeranno le potenzialità.

Segui Metropolitan Magazine ovunque! Ci trovi su FacebookInstagram e Twitter!

Chiara Cozzi

Critica cinematografica per passione, scrittrice per vocazione.
Back to top button