Cinema

Jim Carrey si ritira dalle scene

È ufficiale, Jim Carrey decide di ritirarsi dal mondo del cinema per dedicarsi alle sue passioni, alla pittura e alla sua famiglia. L’ha annunciato in un’intervista a proposito del nuovo film Sonic – Il film 2 in cui interpreta Dr. Robotinik.

Jim Carrey “ha fatto abbastanza”, è pronto per ritirarsi dal cinema

Proprio durante un’intervista per il film che è già uscito in tutte le sale, Sonic – Il film 2, nel quale Jim Carrey interpreta il bizzarro ruolo di Dr. Robotinik, afferma con spontaneità che la sua carriera è giunta a destinazione. È seriamente intenzionato a prendersi una pausa e ritirarsi dalle luci dei riflettori. Carrey aveva già accennato la volontà di allontanarsi dalle scene nel 2018, ma successivamente aveva poi avuto dei ripensamenti apparendo in diversi film.

Ora l’attore ha compiuto 60 anni ed è pronto per godersi la vita tranquilla, dedicandosi completamente alla sua passione per la pittura e alla sua famiglia. Ha affermato anche che nessuno avrebbe il coraggio di dire che ne ha abbastanza, ma lui questa volta vuole essere sincero e dire che nella sua carriera ormai “ha fatto abbastanza”. È così quindi che conclude una carriera colma di successi, avendo dato prova nei moltissimi anni nel mondo del cinema di essere un attore poliedrico, in grado di interpretare ruoli molto diversi tra loro. Dalle commedie che hanno fatto sorridere tutti come Ace Ventura o The Mask, fino a toccare le corde profonde dei sentimenti umani con film come Se mi lasci ti cancello.

Nessun ripensamento in vista per l’attore

Inoltre, quando l’intervistatrice gli ha chiesto se in futuro potesse avere dei ripensamenti in merito a questa sua scelta, lui ha risposto così con la sua solita spiccata ironia:

«Se gli angeli mi portassero una bozza di sceneggiatura scritta con inchiostro dorato, se mi dicessero che è un film importante per le persone, potrei continuare. Quel che è certo è che ora sono in pausa»

Camilla Tecchio

Segui tutte le nostre NEWS

Back to top button