Moda

Jimmy Choo e Mugler, oltre i limiti

Due luxury brand di fama mondiale, Jimmy Choo e Mugler, si sono uniti per una collezione di scarpe che ha molto da raccontare. Potente, femminile e glamour sono gli ingredienti principali di questa collaborazione.

Casey Cadwallader direttore creativo di Mugler afferma che “lo stile di questa collezione riguarda la presa di coscienza di sé delle donne di oggi e la loro fiducia nel vestirsi per se stesse”. Casey sembra voler continuare il percorso avviato negli anni Novanta da Thierry Mugler, il fondatore dell’omonima azienda e scomparso lo scorso gennaio.

“Un uomo che ha combattuto per la sua visione e ha vissuto per ciò che lo appassionava. Questo per me è di ispirazione. Non avere paura di andare verso quello che non è ancora stato fatto. Spostare i confini della materialità e del modo in cui un capo è costruito è qualcosa su cui mi concentro molto.”

Con queste parole il direttore creativo di Mugler ricorda Thierry.

Sandra Choi, direttore creativo di Jimmy Choo, percepisce una connessione intrinseca con il linguaggio di Mugler che, attraverso le scarpe, celebra l’essere donna in modo audace, sensuale e sicura di sè e, per tutti questi motivi, definisce la stessa collaborazione molto importante e sinergica.

La nuova capsule comprende sandali, stivali e décolleté. I colori predominanti di questa collaborazione sono nero, oro, argento e giallo neon. I dettagli di ogni pezzo sono unici e stravaganti.

Benedetta Casarini

Seguici su

Facebook, Instagram, Metrò, La Rivista Metropolitan Magazine N6

Back to top button