Cinema

Johnny Depp nei panni di Luigi XV: le riprese del biopic cominceranno quest’estate

Adv
Adv

Johnny Depp interpreterà la controversa figura di Luigi XV nel nuovo film dell’attrice e regista francese Maïwenn. Le riprese inizieranno la prossima estate.

L’attore, rinnegato da Hollywood a seguito delle accuse di abusi da parte dell’ex moglie Amber Heard, ha passato un periodo di magra, dovuto al fatto che nessuno volesse correre il rischio di scritturare un attore, versatile e conosciuto sì, ma troppo sotto l’occhio del ciclone mediatico, per un ruolo da protagonista.

Per nessun ruolo in realtà, dal momento che dopo lo scandalo Heard, Depp ha perso anche la sua parte nel terzo capitolo della saga Animali Fantastici e dove trovarli, spin-off del colosso Harry Potter.

Dopo quello che è sembrato un tempo interminabile, l’attore sta tornando sul set nei panni di Luigi XV, e lo fa da protagonista. Non si sa ancora molto, né il titolo, né tantomeno la lingua in cui verrà girato, se francese o inglese. La regista del film, Maïwenn, deve ancora prendere questa decisione. Nessun problema per lei, che oltre a dirigere interpreterà il ruolo della contessa Jeanne du Barry, amante del re, dal momento che la ragazza è di madrelingua francese. Johnny, dal canto suo, dovrà rispolverare le sue conoscenze, nonostante i numerosi anni passati in Francia con l’ex moglie Vanessa Paradis e la loro figlia, Lily Rose Depp.

Questo film, inoltre, segna una prima volta per entrambi gli attori: per Depp sarà il primo ruolo da reale, mentre per Maïwenn è la prima volta come regista di un film in costume.

L’unico dettaglio certo, fin ora, è che le riprese si svolgeranno in estate in vere location parigine e all’interno della meravigliosa Reggia di Versailles.

Il progetto è stato annunciato da poco sul sito francese Satellifax, e sebbene la trama sia ancora ignota, possiamo immaginare che racconterà i lunghi 59 anni di regno di Luigi XV, dal 1715 al 1774. Il re, soprannominato “l’amato”, morì poi abbandonato dal suo popolo, con le accuse di corruzione e dissolutezza.

Luigi XV può ancora fare del bene, però, almeno alla reputazione di Johnny Depp, a cui finalmente è stata data una carta da giocare per rimettersi in sella al mondo del cinema, dopo la caduta che per tanto tempo lo ha tenuto fermo a terra. Sarà questa l’occasione per recuperare? Dovremmo aspettare un po’ per capirlo, dal momento che la produzione non è ancora nemmeno cominciata. Ma attendiamo con piacere.

Serena Baiocco

Seguici su Metropolitan Magazine

Adv
Adv

Related Articles

Back to top button