Calcio

Jurgen Klopp prima di Liverpool-Villarreal: “Gara difficilissima…”

Una semifinale spalmata in centottanta minuti che vede la sua squadra come super favorita della contesa. Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool, si è dilungato nella conferenza stampa che ha presentato la sfida contro il Villarreal. Il tecnico tedesco ha utilizzato parole al miele per Unai Emery, mister alla guida della compagine iberica che farà visita ai Reds in questo primo atto.

Le parole di Jurgen Klopp prima della semifinale di Champions League

Domani sarà una partita difficilissima, sarebbe anormale il contrario. Impossibile che una semifinale di Champions League sia semplice. Avevo già rispetto per Emery e la sua squadra, ma dopo aver analizzato attentamente il Villarreal, ho detto ‘Wow!’. È un allenatore ossessionato dai dettagli, la sua squadra è in grado di reagire a qualsiasi tipo di risultato, ha un piano sia se è in vantaggio 1-0, sia se è in svantaggio. È un allenatore di livello mondiale, che fa un lavoro incredibile. Possibile che siano stati sottovalutati da Juventus e Bayern Monaco, ma con noi non succederà. Ovviamente loro vogliono arrivare in finale, ma anche per noi è la stessa cosa. Ci saranno dei momenti in cui soffriremo, lo so. Non bisognerà innervosirsi, ma noi sappiamo come poter far soffrire loro. Lavoreremo per ottenere il risultato e lotteremo contro il Villarreal“.

Quando sono tornato dal mio stop per Covid, eravamo a 14 punti di distacco dalla vetta. Abbiamo deciso di provarci, anche perché avevamo giocato bene e avevamo grandi aspettative. Poi le cose non sono andate benissimo, ma la cosa principale da fare era qualificarsi alla prossima Champions League. È una statistica meravigliosa. Un salvataggio sulla linea comunque per me è come un gol. Alisson non ha ancora segnato, ma ha fatto parate che valgono tanto. Da quando sono qui è sempre stato così. Dobbiamo vincere tutte le partite, tutti sono contro di noi ovviamente, ma non è cambiato nulla. Ogni partita che facciamo è sotto i riflettori, non è mai successo il contrario – spiega Klopp – Domani avremo bisogno di un’atmosfera come quella contro il Barcellona. Io non vedo l’ora che inizi la partita, sono sincero“.

Seguici su Metropolitan Magazine

(Pagina Facebook Jurgen Klopp)

Back to top button